Simy capocannoniere del campionato di Serie Bkt: rossoblu' sconfitti a Trapani

Pubblicato in Stadio
Venerdì, 31 Luglio 2020 23:21

Serie BKT 38esima giornata│Simy capocannoniere del campionato di Serie Bkt 2019/2020 (20 reti, Iemmello del Perugia fermo a 19), altro traguardo rossoblù. Inutile la vittoria del Trapani condannato alla retrocessione dai risultati delle dirette concorrenti alla salvezza.

E' scoppiata la Simy-mania in citta': il bomber del Crotone capocannoniere con Iemmello

Pubblicato in Stadio
Martedì, 14 Luglio 2020 21:23

Simy candidato a sindaco? La provocazione forse metterebbe tutti d’accordo, sia a destra, che a sinistra. Crotonesi sempre più distanti dalla politica e come non mai in questo periodo con le elezioni amministrative che dovrebbero svolgersi nel prossimo autunno. Per le strade, al supermercato, al mare, l’argomento gettonato dai cittadini è tutt’altro. A tenere banco è il “Pallone”. In questo momento gli uomini di mister Stroppa stanno mietendo successi (9 punti in tre partite e secondo posto solitario in classifica) e, facendo gli scongiuri del caso, si apprestano a salire in serie A dopo un’assenza di due stagioni. Le ultime tre vittorie contro Benevento, Cittadella, Pordenone, hanno rafforzato il secondo posto in classifica della squadra pitagorica e fatto salire la febbre dell’entusiasmo a un’intera città. Beniamino e leader del Crotone è sempre più il nigeriano Simeon Tochukwu Nwankwo Simy. È lui che con molta umiltà, quando si tratta di mettere dentro il pallone, lo fa senza tanti fronzoli e che, dopo averlo fatto, accenna un semplice gesto di euforia e basta. Niente corsa per il campo, o levata di maglia, ma un’alzata delle mani verso il cielo per ringraziare qualcuno o qualche dio per essere andato in gol. È il giocatore che pianifica al meglio le giocate terminali e che sta tenendo nei piani alti della classifica la squadra rossoblù con i suoi 18 gol che significano anche essere il goleador del girone assieme a Iemmello del Perugia. Qualcuno paragona il suo modo di fare e di essere, a quella che dovrebbe essere la figura del prossimo sindaco della città: “Il prossimo sindaco di Crotone dovrebbe essere uno come Simy che saprebbe come fare vincere la propria Città e farla tornare al suo antico splendore”.

Simy vuole portare il Crotone in Serie A con i suoi gol: «Subito a testa bassa contro il Chievo»

Pubblicato in Stadio
Mercoledì, 17 Giugno 2020 19:39

Serie BKT│Il bomber Simy sempre più intenzionato a riportare il Crotone nella massima serie e contro il Chievo intende continuare a mettere dentro altri palloni vincenti.

Coronavirus, il messaggio di speranza di Simy: «Tutto cio' di cui abbiamo bisogno è l'unita'»

Pubblicato in Stadio
Venerdì, 13 Marzo 2020 13:02

"#forzaitalia": è questo l'hashtag principale che utilizza l'attaccante nigeriano del Crotone Nwanko Simy nel messaggio sul suo profilo Instagram dedicato ai tifosi e a tutto il popolo italiano alle prese con l'emergenza Coronavirus. L'attaccante rossoblù ha scritto un post sulla sua pagina Instagram postando una foto in cui tutta la squadra del Crotone si unisce, per infondere forza, coraggio e fiducia a tutti: «In un momento difficile e delicato come questo, tutto ciò di cui abbiamo bisogno è l'unità e il rispetto per superare questa sfida».

Stroppa vuole continuita' anche a Venezia: ''coccole'' per Simy, confronto con Maxi Lopez

Pubblicato in Stadio
Giovedì, 05 Marzo 2020 18:33

Serie BKT 28esima giornata│Venezia-Crotone stadio “Pier Luigi Penzo” sabato 7 marzo ore 15 con il divieto di accesso per i tifosi. Rinviata la conferenza stampa pre-partita con il tecnico Stroppa a seguito delle nuove disposizioni indicate dal Governo per l’emergenza Coronavirus. L’attaccante Maxi Lopez sempre in forza al Crotone ma ancora fuori dai convocati. Il pitagorico nigeriano Nwankwo Simy personaggio della settimana. Arbitro del prossimo incontro sarà Marco Serra di Torino; assistenti Lanotte – Berti; quarto giudice a bordo campo Alberto Santoro di Messina.

Giudice sportivo: due giornate di squalifica per Messias, una per Simy e Marrone

Pubblicato in Stadio
Martedì, 28 Gennaio 2020 17:04

Due turni di squalifica al calciatore del Crotone Walter Junior Messias e tre a quello della Juve Stabia Magnus Troest. Lo ha deciso il giudice sportivo della serie B Emilio Battaglia esaminando le gare dell'ultimo turno della serie cadetta

Simy concentrato sulla Salernitana: «Sara' gara difficile, la stiamo preparando con attenzione»

Pubblicato in Stadio
Venerdì, 13 Dicembre 2019 19:14

«Sara' una gara difficile e importante come tutte le altre in questo campionato di Serie B, la stiamo preparando con molta attenzione e nel migliore dei modi».

Simy e Crotone la storia continua... L'attaccante nigeriano ha firmato per altri tre anni in rossoblu'

Pubblicato in Stadio
Lunedì, 13 Maggio 2019 18:34

Simy e Crotone, la storia continua… L’attaccante nigeriano ha rinnovato oggi il contratto con la società con durata triennale. Dopo aver raggiunto la salvezza diretta battendo 3-0 l’Ascoli nell’ultimo incontro sabato all’Ezio Scida, l’Fc Crotone si sta già organizzando per la prossima stagione di serie B che significa undicesimo campionato consecutivo tra serie B (nove) e serie A (due). Un traguardo che, a parte grosse città, nessuno vanta. Questo è il vero miracolo che l’attuale dirigenza ha trasformato in realtà. Evasa la pratica salvezza è tempo di pensare alla prossima stagione. Il presidente Gianni Vrenna, nel post partita, ha confermato la continuità del rapporto con il tecnico Giovanni Stroppa che a sua volta non ha smentito né confermato: «Rimanere a Crotone - ha detto il mister - non è un problema, perché dovrei cambiare squadra, ma a determinate condizioni».

Le condizioni per una permanenza di Stroppa la prossima stagione sono note: allestire una rosa di giocatori in grado di lottare fino al termine della stagione per un determinato traguardo. Quest’anno il Crotone ha pagato dazio alla classifica nella prima parte del campionato per alcuni giocatori che si credevano di primissimo piano in serie B. Nel girone di ritorno, al netto di questi giocatori e con l’arrivo di qualche altro, il Crotone ha conquistato trenta punti, un rendimento da squadra che meritava la promozione. Tutto questo grazie soprattutto al bomber Simy che ha siglato dieci gol nel girone di ritorno. Il presidente Gianni Vrenna, come già affermato in precedenza, non ha consentito che altre squadre, anche di serie A, si potessero rafforzare con l’apporto del nigeriano e nel primo pomeriggio di oggi ha sottoscritto con il giocatore il contratto che lo lega al Crotone anche per la prossima stagione. Un primo importante tassello per un prossimo campionato senza incertezze. Simy era arrivato al Crotone in serie A stagione 2016/2017 disputando venti partite e messo a segno 4 gol. Confermato il secondo anno di serie A e nell’attuale di serie B. In totale Simy con il Crotone ha realizzato 25 gol in 82 partite. «Simy è un professionista esemplare – ha dichiarato il presidente – un ottimo ragazzo sia dentro che fuori dal campo. È entrato nella famiglia rossoblù  tre anni fa conquistando tutti con la sua generosità ed i suoi gol. Siamo soddisfatti dell’accordo raggiunto».        

 

Ultima ''fatica'' del Crotone sabato nell'incontro casalingo contro l'Ascoli. Simy: «Spero di festeggiare salvezza e compleanno»

Pubblicato in Stadio
Giovedì, 09 Maggio 2019 19:58

Serie BKT 38esima giornata│Crotone-Ascoli stadio Ezio Scida sabato 11 maggio ore 15. Simy: “voglio festeggiare il mio ventisettesimo compleanno insieme alla salvezza del Crotone”. Arbitro dell’incontro Fabio Piscopo di Imperia: assistenti di linea Opromolla e Di Gioia; quarto giudice Fabio Pirrotta di Barcellona

Sabato prossimo ultima di campionato e per la prima volta tutte le squadre impegnate lo stesso giorno e alla stessa ora, tranne il Cosenza già in vacanza dovendo usufruire della giornata di riposo per obblighi del calendario. Insieme ai lupi della Sila, già salvi da due giornate, non hanno nessun traguardo da centrare: Brescia promosso nella massima serie, Carpi e Padova retrocessi in serie C. Sfida play-off fino all’ultimo secondo tra Perugia (47 punti) e Cremonese (49 punti). Chi uscirà sconfitto da questo incontro rimarrà escluso dalla sfida promozione a beneficio del Verona (49 punti) impegnato in casa contro il Foggia (37 punti). Pugliesi obbligati a conquistare altri punti per non farsi scavalcare dalla terzultima Venezia (35 punti) in trasferta contro il retrocesso Carpi. Partita in chiave play-off e play-out tra Pescara – Salernitane con gli abruzzesi impegnati a non farsi scavalcare dalla quinta posizione né dallo Spezia impegnato in quel di Lecce che per l’occasione cerca la diretta promozione in serie A, né dal Cittadella che dovrà fare visita al Palermo con i siciliani che sperano nel passo falso dei leccesi per scalare la seconda posizione in caso di vittoria.

La tranquilla Ascoli, salva da due giornate con quarantatré punti, dovrà affrontare sul terreno dello Scida il Crotone a quota quaranta punti a cui basta un punto per la matematica salvezza. Mister Stroppa ed i suoi giocatori l’antivigilia della partita l’hanno vissuta con una seduta d’allenamento mattutina sempre al centro sportivo Antico Borgo. La nota positiva, oltre al duro lavoro che si stanno sottoponendo tutti i pitagorici per terminare al meglio questo campionato, il rientro in gruppo di Pettinari e Rohden, questo fa pensare ad un possibile impiego dei due giocatori fin dall’inizio o in corso d’opera. Sicura, invece, la presenza del difensore centrale Spolli e quella di Benali che ha scontato la giornata di squalifica.

Il bomber Simy (tredici gol) ventisette anni compiuti il sette maggio, intende festeggiare il compleanno dopo la salvezza del Crotone. «Ringrazio di cuore tutti – ha dichiarato Simy ai microfoni di FcTv – per il sostegno e l’affetto che mi hanno dimostrato. Il giorno del mio compleanno ho ricevuto tantissimi auguri il regalo più bello sarebbe quello di poter festeggiare sabato la salvezza. Sappiamo l’importanza della prossima partita e ci stiamo preparando come sempre con il massimo impegno e concentrazione per arrivare a questa sfida nel miglior modo possibile.  Sarà una gara difficile – ha detto Simy – contro un avversario ostico come lo sono tutte le squadre della serie B. Dalla nostra parte abbiamo la consapevolezza dell’ottimo girone di ritorno – ha continuato Simy – ed io sono particolarmente orgoglioso per aver contribuito. È nella difficoltà che si vedono i veri uomini – ha concluso Simy – e lo abbiamo dimostrato raccogliendo tantissimi punti. Non conta quanti gol abbia segnato, ma il rendimento della squadra, vogliamo la salvezza». 

 

 

 

Pubblico delle grandi occasioni per il derby Cosenza-Crotone. Simy: «Cresciuti tanto sotto la guida di Stroppa»

Pubblicato in Stadio
Giovedì, 04 Aprile 2019 20:20

Serie BKT 32esima giornata│Cosenza-Crotone stadio San Vito-Marulla domenica 7 aprile ore 21. Milic disponibile, in via di definitivo recupero Rohden, Spolli prosegue con la preparazione differenziata. Nessun squalificato tra i pitagorici. Mister Stroppa. “smorziamo gli entusiasmi e stiamo con i piedi per terra”. Arbitro del prossimo incontro sarà Eugenio Abbattista; assistenti di linea Muto – Formato. Quarto giudice Lorenzo Maggioni di Lecco.   

Indipendentemente dall’orario e dalle previsioni meteo, domenica, in quel di Cosenza sul terreno del San Vito, sarà una serata abbastanza calda e a riscaldarla saranno i rispettivi tifosi con il loro incitamento. Pubblico delle grandi occasioni per assistere all’ennesimo derby rossoblù, tra serie C e serie B. La classifica distanzia le due squadre di due lunghezze a favore degli uomini di mister Braglia reduci da tre sconfitte e due pareggi nelle ultime cinque giornate.

Crotone a gonfie vele avendo conquistato nello stesso percorso tre vittorie e due pareggi. Osservato speciale della difesa locale sarà Simy, il bomber che sta facendo innervosire portieri e difese avversarie con i suoi continui gol. La preparazione all’incontro di domenica prossima mister Stroppa l’ha sta portando avanti senza alcuna pausa dopo la partita interna contro il Perugia.

In fase di pieno recupero Milic che si sta allenando con il gruppo. Rohden dovrebbe essere disponibile per domenica, mentre Spolli continua con il programma differenziato. La preparazione dell’antivigilia e della vigilia saranno, come sempre, a porte chiuse. Nessun giocatore squalificato del Crotone e questo significa, al netto di qualche infortunato, che il tecnico pitagorico potrà disporre di un'ampia scelta per quanto riguarda la formazione.

Stroppa: «Smorziamo gli animi a proposito del derby – ha dichiarato Stroppa – non dimentichiamo da dove è ripartito il Crotone quando sono tornato, concentriamoci su questa prossima partita importante e stiamo con i piedi per terra».

Simy, dodici gol al suo attivo: «Siamo cresciuti tanto sotto la guida tecnica di mister Stroppa, non abbiamo troppo tempo per rilassarci dopo la vittoria contro il Perugia, dobbiamo pensare all’incontro di Cosenza che per il Crotone è importantissimo continuare a conquistare altri punti».

Altri incontri del trentaduesimo turno prevedono lo scontro tra Carpi – Padova rispettivamente ultimo e penultimo. Il Livorno quintultimo dovrà recarsi a Cittadella, mentre il Venezia quartultimo dovrà giocare sul terreno della capolista Brescia. Giornata al cardiopalma per i tifosi di queste squadre il cui risultato potrebbe essere decisivo per la retrocessione.       

 

 

Pagina 1 di 2

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}