Allenamenti intensivi e lavoro separato per i reparti: mister Zenga prepara così la sfida interna contro il Chievo In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Giovedì, 14 Dicembre 2017 11:01

La posizione che occupa il Crotone in classifica, dopo le ultime quattro sconfitte consecutive, impone il ritorno alla vittoria in occasione della prossima partita interna col Chievo. Contro il Sassuolo si sono evidenziati in campo alcuni errori difensivi e poca lucidità in attacco in fase di realizzazione. Nel frattempo, è diventata materia che mister Zenga ha già focalizzato nel corso degli allenamenti. Velocità nelle manovre offensive, accorta disposizione della difesa quando subisce l’aggressione degli avversari, centrocampisti sempre attenti nel controllo del diretto avversario, è ciò che il tecnico pitagorico pretende dai suoi giocatori durante la preparazione sul terreno dell’Antico Borgo. Mercoledì è stato il secondo giorno di duro lavoro in previsione della difficile sfida contro il Chievo di mister Rolando Maran. Una squadra che fuori casa ha perso in tre sole occasioni e contro formazioni d’alta classifica (Juve, Sampdoria, Inter) rimanendo imbattuta negli altri cinque incontri (due vittorie, tre pareggi). Aspettando questo tipo di avversario, mister Zenga ieri mattina si è dedicato alla preparazione dei soli difensori, mentre nel pomeriggio ha allenato tutto il gruppo al completo. Partitella (15 minuti la durata) a ranghi misti sul campo ridotto terminata 3 a 0 a favore di chi indossava la maglietta bianca con tripletta realizzata dall’attaccante Trotta. Izco ha ripreso a lavorare in parte col gruppo, mentre Nalini ha ripreso a correre. Oggi seduta di nuovo sul terreno dell’Antico Borgo dove al mattino è previsto l’allenamento per i soli centrocampisti e attaccanti. Nel pomeriggio tutto il gruppo. Il difensore Bruno Martella, oltre la sufficienza contro il Sassuolo, a proposito della prossima sfida contro il Chievo ha dichiarato: “Contro il Sassuolo abbiamo subìto una sconfitta immeritata. Il nostro prossimo avversario, il Chievo, è una squadra con esperienza, solida che, sotto la guida del tecnico Maran conclude buoni campionati. La passata giornata ha pareggiato contro la Roma senza alcun timore reverenziale. Non ci presenteremo in campo impreparati. L’Ezio Scida dovrà tornare ad essere un fortino. Stiamo lavorando per metabolizzare bene il nuovo modulo (4-3-3) di mister Zenga. Domenica confidiamo sempre sull’apporto del nostro dodicesimo uomo: i tifosi che ci seguono sempre con affetto sia in casa, che in trasferta”. Intanto si avvicina anche la riapertura del calciomercato invernale con inizio tre gennaio 2018 e chiusura il 31 gennaio ore 23.00. Le operazioni d’entrata e uscita presso l’Hotel Melià zona San Siro. Qualche operazione in entrata e in uscita di sicuro la farà registrare la società pitagorica.

 

 

 

Letto 1083 volte Ultima modifica il Giovedì, 14 Dicembre 2017 11:07

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}