Allenamento a porte chiuse per il Crotone in vista della trasferta infrasettimanale di Bergamo: lavoro tattico su palle gol In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Lunedì, 18 Settembre 2017 19:32

QUI CROTONE. Allenamento pomeridiano a porte chiuse per il Crotone in vista della trasferta di mercoledi' 20 settembre a Bergamo contro l'Atalanta. Il tecnico Davide Nicola ha fatto svolgere molto lavoro tattico soprattutto sulle palle inattive alla ricerca del gol che cancelli lo zero dalla tabella delle marcature. Il Crotone e' l'unica squadra in Serie A a non avere ancora segnato dopo quattro gare. Nicola, tuttavia, non pare voler cambiare in attacco dove dovrebbe schierare la coppia Tonev-Budimir. In difesa possibile l'esordio in rossoblu di Pavlovic al posto di Martella che nel finale di gara contro l'Inter ha subito un pestone da Candreva. A centrocampo potrebbe vedersi Izco al posto di Barberis. Pienamente recuperato Ajeti che aveva avuto un malore in campo contro l'Inter per il troppo caldo; nell'infermeria resta solo Nalini che si e' allenato a parte. Partenza per Bergamo prevista martedi' pomeriggio.

QUI BERGAMO. Lunga seduta mattutina, invece, per l'Atalanta a Zingonia. Gasperini ha suddiviso il lavoro in base al minutaggio di ieri contro il Chievo, mentre Cornelius e Gosens sono rientrati a pieno regime. Il tedesco e' in ballottaggio con Castagne per la fascia sinistra, con il belga a contendere il posto anche ad Hateboer sull'altra corsia, mentre il centrattacco danese (reduce da contrattura e febbre) dovrebbe comunque andare in panchina. Nel possibile mini turnover intoccabili Gomez e Petagna in avanti, affiancati dall'ala tattica Ilicic o Kurtic; in mezzo, Cristante dovrebbe riprendersi il posto da titolare a fianco di Freuler con de Roon prima alternativa. In porta torna Berisha, in difesa Toloi nel terzetto con Caldara e Masiello.

Letto 869 volte Ultima modifica il Lunedì, 18 Settembre 2017 19:36
Stadio RossoBlu

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909  -  Email: stadio@laprovinciakr.it

Articoli correlati (da tag)

  • Calcio si riparte! Dal 20 giugno riprende il campionato di Serie A: stessa data probabile per la Bkt

    Calcio: si riparte dopo lo stop prolungato di tre mesi causa il contagio Covid-19. Il 20 giugno ripresa campionato, il 13 giugno le partite di Coppa Italia. Stesse date anche per la serie B. Il pitagorico Rutten rescinde consensualmente il contratto con la società.

  • Serie A pronta a tornare in campo, Serie B in difficolta'. Cuomo ricorda l'esordio al San Paolo

    La serie A pronta a ripartite, il ministro Spadafora ancora cauto sulla data, alcuni presidenti di serie B si dichiarano impossibilitati a rispettare il protocollo imposto alla serie A, ma vogliono che il campionato riprenda. Il giovane difensore pitagorico Cuomo all’attenzione di molte squadre.

  • La Serie A vuole ripartire, il ministro Spadafora frena: domani incontro con la Figc

    Le società di serie A hanno dato il loro “Ok” alla ripresa del campionato, a patto che dal Governo arrivi il via libera. Per “effetto domino” anche la serie B dovrebbe terminere la stagione, ma il ministro Spadafora frena e al Tg2 dichiara: «Al momento non do per certo né la ripresa degli allenamenti il 4 maggio né del campionato».  

  • Crotone subito in campo dopo la sconfitta casalinga nel derby: domani allenamento a porte chiuse

    Crotone subito in campo dopo la sconfitta casalinga di ieri nel derby contro il Cosenza. I rossoblu' di Oddo hanno cominciato a preparare la sfida contro la Cremonese, in programma sabato alle ore 15 allo Stadio "Zini". Gruppo diviso in due: seduta defaticante per i titolari di ieri sera, partitella di 60 minuti contro la Primavera per il resto del gruppo. Nalini ha lavorato a parte. Presente alla seduta la societa'. Domani mattina allenamento a porte chiuse.

  • Arriva il deferimento del Chievo che alimenta le speranze del Crotone per un possibile ripescaggio in serie A

    Il Crotone presenta il nuovo allenatore, Giovanni Stroppa, proprio nel momento in cui arriva la notizia del deferimento del Chievo, che alimenta le speranze della squadra rossoblu' di un possibile ripescaggio in serie A. I calabresi hanno concluso lo scorso campionato al terz'ultimo posto, con 35 punti, mentre i veneti sono arrivati tre posizioni piu' sopra, a quota 40. "Abbiamo appreso la notizia del deferimento del Chievo - ha detto il presidente del Crotone, Gianni Vrenna - e staremo attenti a quello che accadra'. Riserveremo attenzione a questa storia molto piu' che alle vicende del Parma perche' in questo caso siamo tirati direttamente in ballo noi. Approfondiremo subito la notizia".

     

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}