Da oggi al via la sessione invernale del calciomercato, Crotone a caccia di rinforzi: il dg Vrenna guarda ai campionati esteri In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Martedì, 02 Gennaio 2018 17:57

Da oggi 2 gennaio e per tutto il mese sarà calciomercato. La società pitagorica in piena attività per consegnare a mister Zenga altri elementi. Intanto c’è da pensare al prossimo difficile incontro di sabato 6 gennaio contro il Milan. Come accade sempre, il calciomercato invernale non fa registrare troppe emozioni per quanto riguarda spostamenti di grossi giocatori da una società all’altra. Chi il campione già lo possiede, difficilmente lo cede ad altra squadra magari concorrente per lo stesso obiettivo. In ogni caso, al momento, si parla soltanto d'ipotetici ingaggi che non trovano nessuna conferma, sia da parte di chi lo possiede, che da chi lo dovrebbe ingaggiare. La società pitagorica nella persona del Dg Raffaele Vrenna non sarà semplice spettatore in occasione dell’attuale calciomercato. Ha già manifestato l’intenzione di rafforzare la squadra in ogni reparto con giocatori che contribuiscano a centrare l’obiettivo della salvezza senza troppo affanno. Gli elementi idonei dovrebbero arrivare dal mercato estero giacché, come dicevamo prima il mercato italiano in questo periodo è inavvicinabile. I nomi sono ancora top secret per non allarmare la concorrenza con il rischio che salti la trattativa. E se la società è alle prese col calciomercato, mister Zenga è in piena attività insieme a tutti i pitagorici per preparare la prossima trasferta in quel di San Siro dove affronterà il Milan sabato 6 gennaio 2018 ore 15. Da San Siro parte il tour de force del Crotone con quattro difficilissimi impegni che metteranno a dura prova i pitagorici. Contro il Milan il primo appuntamento del nuovo anno, a seguire sempre in trasferta al Bentegodi (14 gennaio) contro il Verona, ritorno allo Scida (28 gennaio) dove sarà di scena il Cagliari e poi di nuovo in trasferta e sempre a San Siro per affrontare l’Inter. Contro il Milan di Rino Gattuso, nelle ultime tre giornate di campionato ha accumulato altrettante sconfitte, i pitagorici cercano il primo risultato utile in trasferta sotto la guida tecnica di Walter Zenga. Sarà un incontro che farà rivivere nella mente di Ante Budimir il campionato di serie B 2015/2016 quando, Milan e Crotone si scontrarono al quarto turno di Tim Cup per il passaggio al turno successivo. In quell’occasione l’attaccante pitagorico al minuto sessantasettesimo gelò lo stadio San Siro realizzando il gol del momentaneo pareggio. Una rete importante che costrinse i rossoneri a disputare i tempi supplementari per avere ragione dei rossoblù. Presenti a quell’incontro (terminato 3-1 a favore del Milan dopo i tempi supplementari) anche Cordaz, Martella, Barberis, Stoian, gli stessi che sabato (sei gennaio 2018) potrebbero far parte degli undici iniziali che affronteranno il Milan. Se così sarà, per i cinque pitagorici si tratterebbe di una doppia rivincita da consumare: aver perso immeritatamente quell’incontro di Tim Cup, ed aver subito una pesante sconfitta casalinga contro il Milan alla prima dell’attuale campionato per colpa dell’arbitro Maurizio Mariani che al quarto minuto ha concesso un rigore a favore del Milan e, dopo aver consultato la Var, mandò negli spogliatoi Ceccherini costringendo il Crotone a giocare l’intero incontro in dieci. Lo stesso arbitro Maurizio Mariani è stato ancora protagonista in negativo nei confronti del Crotone la scorsa giornata non consultando la Var dopo il fallo di mano in area di rigore da parte del napoletano Mertes. E pensare che in questi giorni si sta discutendo molto sull’utilità della Var per aver diradato i dubbi su decisioni arbitrali che avrebbero potuto innescare molte polemiche. Per il Crotone la regola della Var vale soltanto quando si presume sia punitiva nei suoi confronti.

Letto 883 volte

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}