Esordio con pareggio del Crotone contro il Como: il resoconto In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Domenica, 22 Agosto 2021 22:39

Serie BKT La prima giornata Crotone vs Como termina in parità nonostante la doppietta di Mulattieri. Molina ha totalizzato cento partite con la maglia rossoblu'.

Tabellino.

Crotone   2

Como      2

Marcatori: 48° Mulattieri, 52° Iovine, 65° Mulattieri, 72° Gliozzi

Crotone (3-4-1-2): Festa, Visentin, Mondonico, Nedelcearu, Mogos, Zanellato (Kargbo), Vulic, Molina, Maric, Benali, Mulattieri. All.Modesto

Como (4-3-1-2): Gori, Toninelli (Parigini), Bertoncini, Iovine, Chajia, Gabrielloni, Bellemo, H'Maidat (Arrigoni), Scaglia, Cerri (Gliozzi), Ioannou. All. Gattuso

Arbitro: Daniele Doveri (Roma1)

Assistenti: Lanotte - D'Ascanio

Quarto giudice a bordo campo: F. Longo 

Var: Marinelli - Avar: Rocca

Ammoniti: Bertoncini, Toninelli, Scaglia,

Angoli: 7 a 2 per il Crotone

La partita. Serie B 2021/2022, novantesimo anniversario di una "vecchietta" che si porta bene i suoi anni e con entusiasmo nonostante le tante controversie durante questo lunghissimo percorso. La Lega calcio, perché continui a stare sempre bene e rendersi ancora piacevole ai tifosi, da quest'anno le ha prescritto la "terapia" del Var per l'intero campionato e il ritorno del pubblico allo stadio, anche se in forma ridotta del 50%. Il Crotone ha avviato la stagione sul proprio terreno ospitando il Como, ultima volta delle due squadre allo Scida campionato 2015/2016, 38esima giornata terminata (2-0) a favore degli Squali. Un positivo ricordo del tecnico Modesto, allora giocatore pitagorico, per il gol realizzato al 25esimo che spalancò le porte della storica promozione in serie A. Oggi arriva un punto che, conquistato dopo la qualificazione al turno successivo di Coppa Italia, lasciano dire: il Crotone è partito col piede giusto nel difficile campionato di serie B, ma deve ancora migliorare nella tenuta atletica e, inoltre, deve guardare il calciomercato.

Prolungato possesso palla da parte dei pitagorici nel primo tempo e triangolazioni sulla fascia sinistra con Molina, Benali, Nedelcearu che però non si concretizzavano in gol. Il duo d'attacco Maric, Mulattieri poco presenti nel tiro a rete. Ospiti pericolosi nella ripartenza con Cerri sempre pronto a impegnare Festa anche da fuori area. Primo tempo che si chiude con le ammonizioni di Bertoncini, Toninelli, Scaglia, i primi due per proteste, il terzo per gioco falloso. Qualche negatività nel centrocampo locale con Zanellato sotto la sufficienza. Bene Vulic, l'unico a tentare la via del gol dalla distanza. Ottimo il tiro al 21esimo dai sedici metri che ha impegnato Gori ad una difficile parata.

Quarantottesimo minuto in seguito al quarto angolo a favore del Crotone, Mulattieri mette il pallone dentro. Passano quattro minuti ed il Como torna in parità con Iovine che segna di testa con la porta completamente sguarnita per l'uscita a vuoto di Festa. In questo caso anche la difesa si è trovata impreparata nel contrastare l'offensiva degli ospiti. Fuori lo spento Zanellato ed al suo posto il dinamico Kargbo e subito dopo in seguitonad una triangolazine in velocità lungo la fascia destra, Mulattieri riporta in vantaggio il Crotone. Sembra scivolare bene la partita per i pitagorici ma l'imprevisto è sempre dietro l'angolo. Minuto settantadue Molina commette fallo in area di rigore, inevitabile la massima punizione trasformata in gol da Gliozzi. Minuti finali che evidenziano la stanchezza dei locali e questo sarà la riflessione che dovrà fare Modesto per il prosieguo del campionato.

Crotone inizialmente in campo rinnovato nei sette/undicesimi rispetto al precedente campionato di Serie A e tra i non presenti Simy, Messias, Marrone. Le conferme hanno riguardato Festa, Benali, Molina, Zanellato, Vulic schierati fin dall'inizio insieme ai neo pitagorici Visentin, Mondonico, Nedelcearu, Mogos, Maric, Mulattieri. 

Il tecnico G.Gattuso, confermato alla guida del Como e già avversario di Modesto in serie C, ha predisposto la prima linea con Ioannou e Cerri, quest'ultimo ingaggiati da pochi giorni, lasciando in panchina l'attaccante La Gumina.  

 

Letto 218 volte Ultima modifica il Domenica, 22 Agosto 2021 22:47

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}