Falcinelli suona la carica in vista della trasferta di Verona: «Dare tutto per noi stessi, per questa maglia, per il nostro pubblico» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Martedì, 28 Marzo 2017 18:52

Serie A 30.esima giornata, il Crotone di nuovo al lavoro per la prossima trasferta in Veneto dove affronterà il Chievo. Dal Veneto, con la trentesima giornata, inizia il percorso del Crotone sotto l’egida del nuovo presidente Gianni Vrenna che oggi ha fatto visita in allenamento ai rossoblù. All’andata l’incontro dell’Ezio Scida contro il Chievo di Maran fu salutato con la prima vittoria stagionale del Crotone. Un netto 2 a 0 con gol su rigore realizzato da Trotta (46°) e raddoppio ad opera di Falcinelli al 94°. Tre punti importanti conquistati senza aver subito per la prima volta il gol. Un episodio, questo, che face pensare a un diverso percorso del Crotone nelle successive partite. L’ermeticità della difesa non durò a lungo, però, nelle partite che seguirono e i gol subiti dai pitagorici sono stati ventiquattro, mentre i punti conquistati soltanto otto. Poi il pareggio casalingo a reti inviolate contro il Sassuolo (ventisettesima giornata) e, a seguire, altre due sconfitte contro Napoli e Fiorentina. In Veneto il Crotone arriva penultimo in classifica distante otto punti dalla quartultima Empoli e, un eventuale successo contro gli uomini di mister Maran, manterrebbe accesa la fiammella della salvezza. La sosta del campionato per gli impegni della Nazionale ha consentito ad alcuni pitagorici di recuperare la totale efficienza fisica. Ciò permetterà anche a mister Nicola di scegliere gli undici in grado di dare più affidabilità tecnica per affrontare una squadra che, seppur sconfitta (4-1) dal Bologna nella precedente giornata, naviga tranquilla nella parte centrale della classifica. Il parere di Diego Falcinelli sugli allenamenti di oggi: «Siamo scesi in campo con tanta voglia ed entusiasmo. La pausa del campionato ha consentito di recuperare energie fisiche e mentali, dopo diverse settimane d’intenso lavoro. Siamo tutti determinati e concentrati su un unico obiettivo che è quello della salvezza. Il fatto che settimana dopo settimana questo obiettivo sia diventato più difficile da raggiungere, non ha fatto altro che rendere la prossima sfida più avvincente. Non ci scoraggeremo per questo, noi andiamo avanti e ci crediamo sempre e comunque nella salvezza. A chi mi chiede se abbiamo ancora la voglia di lottare rispondo che il nostro lavoro non concepisce la resa. E se mai le cose non dovessero andare come speriamo, avremo comunque degli obiettivi: continuare infatti a dare tutto per noi stessi, per questa maglia, e per il nostro pubblico che ci ha sempre seguito e sostenuto. Affrontiamo domenica una squadra forte e organizzata ma che abbiamo già battuto. Sarà davvero molto dura ma vogliamo provare a ripeterci, nella prestazione e speriamo anche nel risultato. A giudicare dalla grinta messa oggi in campo e dalle parole scambiate con il mister e i miei compagni, posso affermare che siamo tutti già proiettati a Verona, pronti e desiderosi di scendere in campo e gareggiare al massimo delle nostre possibilità. Personalmente spero di poter giocare e ritrovare la via del gol. Sarebbe fantastico per me, i compagni e tutti i tifosi. Ma l’importante sarà fare bene».     

Letto 886 volte

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}