Il Crotone vola primo in classifica: finisce 3-2 contro il Venezia allo Scida, doppietta di Simy e gol provvidenziale di Golemic In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Sabato, 26 Ottobre 2019 17:00

Serie BKT 9^ giornata│Il Crotone infligge la prima sconfitta esterna al Venezia e balza in testa alla classifica.

Tabellino.

Crotone  3

Venezia  2

Marcatori: Aramu 9°, Simy 35°, Simy 55°, Capello 78°, Golemic 84°

Crotone (3-5-2): Cordaz, Marrone (Cuomo), Spolli, Golemic, Molina ( Mustacchio), Benali, Barberis, Crociata (Zanellato), Mazzotta, Simy, Messias. All. Stroppa

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini, Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Ceccaroni, Aramu, Fiordilino, Lollo (Di Mariano), Maleh (Zuculin), Montalto (Bocalon), Capello. All. Dionisi

Arbitro: Simone Sozza di Seregno

Assistenti di linea: Pagnotta - Affatato

Quarto giudice a bordo campo: Luigi Carella di Bari

Ammoniti: Crociata, Capello, Zuculin

Angoli: 8 a 5 per il Crotone

Recupero: 2 e 4 minuti

Spett. tot. 5.912 € 38.806; biglietti 1.613 € 10.428; abbonati 4.299 rateo € 28.378

La Partita. Allungare la striscia dei risultati positivi anche contro il Venezia per rimanere nella parte alta della classifica: era questo l'obiettivo dichiarato dal Crotone alla vigilia dell'incontro. Non era facile per i pitagorici concretizzare un simile intendimento di fronte ad avversari arrivati all'Ezio Scida imbattuti da cinque giornate e mai sconfitti in trasferta. Al termine dei novanta minuti più sei di recupero i lagunari di mister Dionisi hanno dovuto ingoiare l'amaro della prima sconfitta lontano dalle mura amiche.

La sfida tra le due squadre più in forma del campionato è terminata a favore degli Squali. Assente il difensore sinistro Gigliotti (deve scontare due giornate di squalifica) in campo fin dall'inizio Spolli difensore centrale con Marrone difensore sinistro, Golemic a destra. Tre i cambi nel Venezia rispetto alla precedente formazione. Fuori Zuculin, Di Mariano, Bocalon, dentro Aramu trequartista dietro le due punte, Maleh centrocampista sinistro e relativo spostamento di Lollo a desra, Montalto seconda punta.

Partenza ad alta velocità da parte del Crotone che potrebbe passare in vantaggio già al primo minuto con Messias se il portiere non avesse respinto in angolo un difficile pallone. Al nono minuto vantaggio del Venezia con Aramu. Il gol nasce da un errato rinvio di Cordaz. Il pareggio per i locali sfuma dopo appena un minuto. Ad evitarlo il palo che respinto il pallone calciato da Golemic.

Continua a cercare il gol del pareggio il Crotone e lo potrebbe ottenere al minuto ventinove ma è ancora il portiere ad evitarlo espingendo ilmpallone in angolo. Minuto trentacinque quarto angolo per gli Squali, dalla bandierina calcia Benali per la testa di Simy che non ha difficoltà a metterlo dentro.

Pareggio del Crotone e quinto gol stagionale del nigeriano. Il mkmentaneo pareggio non accontenta gli uomini di mister Stroppa che continuano a cercare quello della  vittoria e potrebbe arrivare al minuto quarantaquattro in seguito ad una triangolazione Mazzotta, Messias, quest'ultimo solo in area di rigore manda di poco a lato il pallone. Con il risultato di parità squadre negli spogliatoi e qualche rammarico da parte del Crotone per alcune occasioni da gol sbagliati.

La ripresa evidenzia la volontà d'entrambe le squadre di superarsi. Al minuto quarantotto Capello sbaglia la più facile delle occasioni per portare in vantaggio la propria squadra. Al minuto cinquantaquattro è il  Crotone  che si procura il secondo gol. Triangolazione Molina, Simy con il nigeriano  cha al volo da dentro l'area mette dentro il pallone. Sesto gol stagionale del nigeriano.

Al minuto settantotto è Capello che l'imita con un'ottima concluzione al volo che trafigge Cordaz. Squadre di nuovo in parità. Crotone al di sotto delle proprie prestazioni con riferimento al reparto arretrato. Non mollano la spinta offensiva i  centrocampisti ed al minuto ottantaquattro in seguito ad una punizione angolata nei sedici metri battuta da Barberis, Golemic di testa mette dentro il terzo pallone.

Martedì 29 ottobre squadre di nuovo in campo per il turno infrasettimanale, Crotone in trasferta nel Veneto per affrontare il Chievo. Sabato due novembre pitagorici impegnati all'Ezio Scida contro il Perugia. Due sfide ravvicinate e difficili che saranno un vero esame per le future ambizioni del Crotone.  

Letto 802 volte Ultima modifica il Sabato, 26 Ottobre 2019 22:17

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}