La societa' da' fiducia a Stroppa: Crotone ultimo e con 52 gol al passivo In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Martedì, 16 Febbraio 2021 17:32

Nonostante la mancata svolta attesa per l’inizio del girone di ritorno, nonostante l’ultimo posto in classifica, la società dell’Fc Crotone conferma la sua fiducia al tecnico Stroppa. Da mercoledì, dunque, potrà iniziare con serenità a preparare la trasferta di Torino dove affronterà la Juventus di Ronaldo. 

L’inizio del girone di ritorno doveva coincidere con un percorso più favorevole per il Crotone, ma così non sta avvenendo, soprattutto in tema di punti conquistati. Le speranze dei tifosi erano riposte tutte nel fatto che il Crotone avrebbe affrontato sul terreno dell’Ezio Scida squadre che facevano parte, e alcune ne fanno ancora parte, di un gruppo di bassa classifica.

La prima di ritorno (20esima giornata) contro il Genoa è stata la peggiore partita disputata dal Crotone e mister Stroppa si è assunto l’intera responsabilità per la pesante sconfitta (0-3). Dopo la trasferta di San Siro contro il Milan, terminata (4-0) a favore dei rossoneri, si guardava con un certo ottimismo all’incontro casalingo della 22esima giornata (domenica 14 febbraio) contro il Sassuolo per incamerare quantomeno il risultato positivo. Puntualmente, invece, è arrivata un’altra sconfitta (settima casalinga, sedicesima in totale). Un viatico di ventidue incontri, tra partite casalinghe ed esterne, che ha consentito alle squadre avversarie d’insaccare per 52 volte il pallone nella porta difesa da Cordaz. Un vero record, negativo, ma sempre record che dopo ventidue incontri non appartiene a nessuna squadra, nemmeno allo stesso Crotone nei due precedenti campionati di serie A disputati in gran parte da ultimo in classifica.

Stagione 2016/2017 (primo campionato storico di serie A) dopo ventidue incontri è stato il Cagliari ad aver subito più gol (46), mentre il Crotone ne ha subito trentanove ed altri diciannove nelle successive sedici incontri, per un totale di 58 gol stagionali, che significarono la salvezza all’ultima giornata dopo aver sconfitto (3-1) la Lazio. Campionato 2017/2018, anno della retrocessione avvenuta dopo la sconfitta di Napoli all’ultima giornata, i gol subiti dai pitagorici alla ventiduesima giornata furono trentanove, ed a fine stagione sessantasei. La squadra con il maggiore numero di gol subiti (49) dopo ventidue giornate, fu il Benevento ultimo in classifica retrocesso a fine stagione.

Campionato serie A 2020/2021, i gol subiti alla ventiduesima giornata sono cinquantadue e lunedì prossimo gli uomini di mister Stroppa saranno impegnati in trasferta contro la Juventus di Ronaldo (sempre se sarà della partita) che da solo ha segnato 16 gol, sette in meno di quelli realizzati in totale dal Crotone.

Quale atteggiamento suggerirà il tecnico Stroppa ai suoi difensori e centrocampisti per bloccare mister gol e la corazzata Juve?  Il parco giocatori dopo il mercato invernale non ha subito nessun cambiamento in difesa, sono sempre gli stessi giocatori che si danno il cambio dopo ogni partita. Le uniche novità l’arrivo degli attaccanti Di Carmine e Ounas. Quest’ultimo è andato in gol contro il Sassuolo. Di fronte a quanto sta avvenendo nel Crotone – in fatto di risultati e gol subiti, disponendo degli stessi uomini – ci sarà la svolta da parte di mister Stroppa pensando ad un diverso modulo per cercare una “disperata” rimonta verso il quart’ultimo posto? Mercoledì inizia la preparazione in previsione della prossima trasferta, e al netto di qualche acciaccato saranno sempre gli stessi giocatori che si alterneranno nei vari reparti. L’inizio della svolta è rinviata al prossimo incontro casalingo con il Cagliari in piena lotta per non retrocedere. Dopo quest’ultimo incontro di sicuro si saprà di più a proposito della rinascita del Crotone e della permanenza di Stroppa sulla panchina. 

Letto 178 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Crotone-Verona, Cosmi: «Societa' mi ha chiesto almeno il penultimo posto»

    Serie A 36esima giornata│Mister Cosmi: contro il Verona obiettivo del Crotone rincorrere il penultimo posto che significherebbe tanto. Ivan Juric: il mio sogno era l’Europa. Ex, oltre al tecnico Juric, Ceccherini e Faraoni. 

  • SERIE A│Crotone-Verona il posticipo: squadre senza velleita' di classifica

    Serie A 36esima giornata│Crotone vs Hellas Verona, giovedì 13 maggio ore 20,45 stadio Ezio Scida. Tecnico degli scaligeri, Ivan Juric, ex giocatore per cinque campionati e poi allenatore dei pitagorici in occasione della storica promozione nella massima serie stagione 2015/2016. Arbitro Luca Massimi di Termoli. Assistenti lungo le fasce: Berti – Nuzzi. Quarto giudice a bordo campo: Matteo Marchetti di Ostia Lido. Var: Sacchi – Avar: Di Vuolo.

  • Cinquina della Roma sul Crotone: rossoblu' raggiungono quota 90 gol subiti

    Serie A 35/a giornata│Altri cinque gol subiti dal Crotone a conferma della inesistenza difensiva causa della brutta retrocessione. Torna al successo casalingo la Roma dopo un lungo digiuno che durava dall’11 aprile, successo contro il Bologna.  

  • SERIE A│Roma-Crotone, domani ore 18: si gioca per onorare il campionato

    Serie A 35esima giornata│Roma vs Crotone, domenica 9 maggio, ore 18, stadio Olimpico. Incontro che interessa soltanto ai giallorossi per la qualificazione alla Conference league. Tra i locali si contano diverse assenze tra cui il difensore Mancini squalificato, ex il portiere Mirante. Pitagorici al completo con l’imbarazzo, da parte di Cosmi, di concedere qualche chance a coloro che in precedenza hanno giocato poco.   

  • Fc Crotone & solidarieta': donati generi alimentari alla mensa dei poveri ''Padre Pio''

    La solidarietà deve essere sempre in prima linea in una città, Crotone, che da anni attraversa un brutto periodo dal versante economico. Una condizione che trae origine dalla desertificazione industriale, causa di molta disoccupazione giovanile e non solo. Negli anni a seguire la riduzione di molti posti di lavoro non si è arrestata, anzi, altri disoccupati si sono aggiunti per effetto della riorganizzazione della Pubblica amministrazione

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}