LE PAGELLE│Il Crotone cambia passo con l'Ascoli: Crociata e Simy spingono i rossoblu' alla vittoria In evidenza

Scritto da  Antonio Carella
Pubblicato in Stadio
Sabato, 09 Novembre 2019 12:50

Crotone (3-5-2):

Cordaz, 6 Nulla poteva fare sull’autorete subita ad opera di Marrone… per il resto ordinaria amministrazione.

Golemic, 6 Confermata la sua padronanza nel difendere la propria area.

Marrone, 6 Sfortunato per l’autorete commessa e perdonata immediatamente dai tifosi con un applauso. Il suo impegno merita ampiamente la sufficienza.

Gigliotti, 6 Un po’ nervosa la sua prestazione, ma senza dubbio coronata da una bella dinamicità per tutto l’arco della partita.

Mustacchio, 6 (Mazzotta 6), Sacrificato nel ruolo di difensore puro, ha dato il suo massimo impegno. Sostituito da Mazzotta che ha poi coronato la sua entrata in campo rendendosi protagonista nella terza rete messa a segno dai pitagorici.

Zanellato, 6,5 La freschezza della sua entrata si è fatta notare sin da subito, però ha il peccato di aver insistito a cercare la via della rete trascurando il fatto che più volte i suoi compagni più smarcati per tentare la via della rete.

Barberis, 7 si è confermato l’uomo guida della squadra, non ha sbagliato nulla ed è riuscito a mantenere suo il punto centrale del centrocampo

Crociata, 7 Una partita tutta in salita per lui che ha dato subito l’avvio con una rete da manuale. Da elogiare la sua prestazione anche sul piano della tenuta fisico-tecnica.

Molina, 6 (Rutten s.v.) Si è dato un gran da fare per fornire palloni utili ai suoi attaccanti.

Messias 6 (Vido), Uomo trascinatore insiste nel dribbling che vanifica tutto il suo operato. Sostituito da Vido che ha tentato di dare più incisività all’attacco.

Simy, 7 Un vero e proprio lottatore, il suo asso nella manica è quel “piattone” che lo porta in questa giornata a segnare la seconda rete dei pitagorici.

All. Stroppa: 6,5 si riprende bene confidando nella nutrita difesa messa in campo a salvaguardia della porta di Cordaz. Forse in ritardo le sostituzioni ma sicuramente azzeccate.

Ascoli (4-3-1-2):

Leali, 5,5 Poco ha fatto per sventare le reti subite.

Pucino, 6,5 Ha una visione di gioco molto chiara in più è dotato di una tecnica che gli permette di rifornire lanci verso i suoi compagni con estrema precisione.

Brosco, 5,5 Il capitato ha tentato di collaborare per tenere a freno Simy ma con scarso risultato.

Gravillon (Valentini), 5,5 Ha cercato di fermare Simy anche lui con scarso risultato anche se c’è da dire che il impegno è stato lodevole.

Padoin, 5,5 Una partita incolore la sua con l’attenuante che i suoi compagni lo hanno più volte isolato dal gioco.

Cavion, 6 Combattivo e scaltro, dal suo piede è partito il cross che Marrone ha deviato alle spalle di Cordaz.

Gerbo (D'Elia s.v.), 5,5 Un buon dialogo il suo con i compagni di linea Pucino e Cavion ma alla fine è crollato sostituito da D’Elia.

Brlek, 5 Si è perso nel grigiore della prestazione in generale dell’Ascoli

Troiano, 5 Un po’ falloso ha corso per tutta la partita ma senza creare problemi alla porta crotoniate se non per un suo colpo di testa ben neutralizzato dall’estro difensore pitagorico.

Da Cruz, 6 Molto attivo nel fraseggiare con i compagni di linea si è subito messo in evidenza con un tiro da lontano ma poi nel finale partita ha risentito molto il suo gran correre per tutta la durata della gara.

Scamacca (Ardemagni s.v.). Poco ha potuto di fronte ad una difesa coriacea come quella del Crotone. Sostituito da Ardemagni non ha sortito nessuno effetto rispetto all’andamento generale.

All. Zanetti 6 Il suo sistema si è dimostrato molto debole di fronte a un Crotone che riesce a girare palla in maniera eccellente e mantenendo, oltretutto, con estrema facilità il dominio del centrocampo.

Arbitro: Marco Serra di Torino 6

Letto 395 volte Ultima modifica il Sabato, 09 Novembre 2019 13:08

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}