Ministro Spadafora frena ancora sulla ripresa dei campionati. Marrone: «Felice per avvio allenamenti» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Mercoledì, 06 Maggio 2020 18:30

Calcio, il ministro Spadafora gela gli entusiasmi a proposito di un'immediata ripartenza. Per il difensore pitagorico Marrone tornare a correre sui campi è una grande emozione.

Dal moderato entusiasmo per una possibile ripartenza in tempi brevi dei campionati, sempre bloccati per effetto del Coronavirus, alla delusione nell’ascoltare le dichiarazioni del ministro allo Sport, Vincenzo Spadafora, che frena su ripresa e conclusione della stagione. Il question-time di oggi (6 maggio) alla Camera prevedeva infatti l’interrogazione a risposta immediata da parte del ministro a proposito della ripartenza dei campionati.

La risposta del Ministro è stata: «L’interesse primario – ha dichiarato il ministro – è rappresentato dalla salute dei cittadini e alcune tifoserie organizzate l’hanno confermato. Definire ora e subito – ha detto Spadafora – la data della ripresa dei campionati, contrasta con l’andamento dei dati. Ricordo che in Europa – ha continuato il ministro – alcune certezze riguardano proprio il blocco definitivo dei campionati. E notizie dell’ultima ora affermano che Inghilterra e Germania, che sembravano già pronta a ripartire con il calcio, hanno rinviato la data. Da parte mia e del Governo auspichiamo la ripresa dei campionati. Oggi è impossibile definire una data certa perché occorre verificare la curva dei contagi nelle prossime settimane. Tutto questo considerando il fatto che due giorni addietro il Paese ha riavviato una graduale fase di riapertura» ha concluso il ministro Spadafora. Occorre quindi aspettare che si sconfigga definitivamente, o si riduca all’impotenza, il Covid-19 per fare ripartire i campionati.

Intanto un primo passo è stato fatto dalle società: la ripresa degli allenamenti singoli presso le strutture sportive. A parlare della ripresa degli allenamenti individuali oggi è toccato al difensore Luca Marrone. Arrivato al Crotone ad inizio stagione in prestito proveniente dal Verona, il trentenne pitagorico ha realizzato con la maglia rossoblù tre gol e tutti decisivi per il risultato finale. L’ultimo in ordine di tempo nell’incontro vinto (1-3) in quel di Venezia prima dello stop dei campionati.

«Tre gol non li avevo mai realizzati in una sola stagione – ha dichiarato Marrone – sono contento per aver trovato continuità e per aver ottenuto questo record personale di gol realizzati, soprattutto perché ha portato punti importanti alla squadra. Sicuramente si tratta di una stagione positiva per me e il Crotone, e se ci troviamo al secondo posto significa che abbiamo fatto delle ottime cose. Ci sono stati anche momenti difficili – ha affermato il difensore – li abbiamo superati come si addice ad una grossa squadra e ci eravamo incanalati sulla scia di risultati positivi e buona forma per arrivare fino al termine della stagione. Lo stop del campionato ci ha penalizzati nel momento più bello. Quando sono tornato ad allenarmi individualmente all’Antico Borgo – ha detto Marrone – ero veramente felice perché non sono mai stato tanto tempo fermo e tornare dove quotidianamente si lavora mi ha fatto sentire bene. Ho trascorso le ultime settimane stando a casa con mia moglie e mia figlia. Ho cercato di lavorare il più possibile anche se non è facile farlo, ma grazie al programma che ci mandava il nostro preparatore ho mantenuto la forma atletica, correre sul terreno è, però, tutt’altra cosa. Io e la mia famiglia ci siamo trovati bene a Crotone. La gente ti fa sentire a casa e poi quando vedo il mare sono sempre felice. Sono molto contento di questa esperienza», ha concluso Marrone.      

Letto 133 volte Ultima modifica il Mercoledì, 06 Maggio 2020 18:36

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}