Serie Btk verso la ripresa del campionato. Lopez: «Obbiettivo e' riportare Crotone in A» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Mercoledì, 20 Maggio 2020 17:54

Sulla scia della ripartenza della serie A anche la cadetteria potrebbe terminare la stagione. L’attaccante Maxi Lopez parla del Crotone e del suo futuro: “Il mio obiettivo riportare il Crotone in serie A”.

L’argentino già del Vasco da Gama, Udinese, Torino, Chievo, Sampdoria, Milan, Catania, Barcellona, River Plate ed altre squadre della massima serie anche straniere, avrebbe dovuto essere il valore aggiunto del Crotone in chiave promozione. A meno dieci partite (più recupero Ascoli – Cremonese) dal termine della stagione, nessun merito può essere ascritto a Maxi Lopez per il secondo posto con diritto di promozione raggiunto dagli Squali sotto la guida tecnica di Giovanni Stroppa. Le prestazioni dell’attaccante argentino sono state, fino alla sospensione del campionato, soltanto quattro con un solo gol realizzato su rigore contro lo Spezia all’Ezio Scida. Da qualche giorno l'attaccante si sta allenando singolarmente all’Antico Borgo in previsione degli allenamenti di gruppo e della ripresa del campionato.

Lopez: «Il mio stato d’animo è buono – ha dichiarato Lopez – mi manca la quotidianità: allenarmi con i compagni e giocare le partite, in questo momento è meglio così pensando a ciò che sta accadendo. Tornando al centro sportivo – ha dichiarato Lopez – si vivono nuove sensazioni di libertà dopo tante settimane passate ad allenarmi in casa che è tutto diverso dal terreno di gioco».

Con il Crotone Maxi Lopez ha vissuto la prima esperienza in una seconda serie che così la giudica: «Si è rivelata una scelta bellissima grazie ai miei compagni ed ai tifosi molto affezionati anche fuori dalle partite. Adesso il mio obiettivo è riportare il Crotone nella massima serie. È stato un anno difficile in seguito ad un infortunio che mi ha tenuto lontano dai campi per oltre tre mesi. Si è trattato del terzo infortunio della mia carriera dopo quelli del 2005 e del 2011. Per questo infortunio sono stato fuori per molte partite – ha detto Lopez – ma non ho perso la voglia e la rabbia di volere dimostrare quello che sono le mie capacità e ciò che posso ancora dare. Mi metterò sempre a disposizione dei compagni per portare avanti il nostro obiettivo». A proposito della stagione del Crotone Lopez ne traccia il percorso: «Una stagione positiva, ci sono stati dei momenti di alti e bassi, dove abbiamo lasciato qualche punto per strada, ma penso che la squadra abbia un grande carattere e si trova meritatamente al secondo posto in classifica. Continuando così possiamo fare ancora grandi cose». In riferimento ad altri giocatori con cui ha giocato, Lopez oltre a Messi ricorda il suo ex compagno Ronaldinho.

Intanto il Crotone, per il momento, compie soltanto allenamenti individuali, ma dopo il via libera del Cts (Comitato tecnico scientifico) del Governo si tornerà a breve a quelli collettivi. La video riunione tra Cts, Gravina (Figc), Lega di serie A rappresentata da Dal Pino, e tutte le altre componenti, è stato sottoscritto un nuovo documento in cui si afferma non più ritiro forzato che, comunque scatterà in caso di un positivo in squadra. In caso di positività, il giocatore contagiato sarà isolato e gli altri possono continuare ad allenarsi. Ma quando ripartirà il campionato? La serie A tra il 13 e 20 giugno, ma il ministro dello sport Spadafora continua a non sbilanciarsi e rinvia tutto al 28 maggio in un’apposita riunione con la Figc e la Lega. «In quella data – ha dichiarato Spadafora – analizzeremo la curva dei contagi e se in calo il campionato potrà ripartire anche il 13 giugno».

         

Letto 94 volte Ultima modifica il Mercoledì, 20 Maggio 2020 18:05

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}