SPOGLIATOI│Nicola: «Ci siamo disuniti, quando si gioca uno scontro diretto bisogna stare piu' attenti». Oddo: «Il difficle e' adesso» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Lunedì, 04 Dicembre 2017 21:55

"Per il Crotone fare dei risultati negativi non e' una novita'. Le singole partite le possiamo azzeccare e farle bene o al contrario sbagliarle e farle male. Oggi dopo aver preso il gol per la troppa foga di voler riprendere la partita e fare punti ci siamo disuniti e abbiamo preso altri due gol. Questo e' un ambiente che deve essere consapevole che quando si gioca uno scontro diretto bisogna stare piu' attenti e sereni e da questo punto di vista dobbiamo migliorare". Davide Nicola commenta cosi' a Sky Sport il pesante 3-0 subito in casa nello scontro diretto per la salvezza con l'Udinese. "Memori dell'esperienza dello scorso anno questa e' una piazza dove e' necessaria la compattezza perche' ogni anno bisogna fare qualcosa di eclatante per salvarci. Noi comunque ci impegniamo sempre e ce la mettiamo tutta, ma non sempre ce la fai. Io da parte mia sono sereno".

E alla fine arrivo' la prima vittoria sul campo anche in serie A. Dal Pescara all'Udinese, Massimo Oddo ha dovuto aspettare la trasferta di Crotone per conquistare i suoi primi tre punti (escluso il successo a tavolino sul Sassuolo della scorsa stagione) nel massimo campionato da allenatore. "Offriro' una pizza ai ragazzi - confessa a Sky Sport - E' arrivata finalmente la prima sospirata vittoria, non vedevo l'ora. Fino a questo momento e' stata una sofferenza ma ci siamo riusciti, e bene, e siamo contenti". Bene col Napoli anche se sconfitti, larga vittoria sul Perugia in Coppa Italia e ora il 3-0 al Crotone, la cura Oddo funziona. "Ma e' l'effetto del cambio di allenatore, che porta a un cambio di mentalita', tutti si mettono in discussione - minimizza - Il difficile viene adesso, bisogna continuare a lavorare tanto. Oggi abbiamo fatto una partita di grande attenzione e compattezza ma sul piano del gioco dobbiamo migliorare tantissimo e i risultati arriveranno". Oddo si dice soddisfatto dei singoli e della squadra che "c'e' stata sin dall'inizio. Avevo avvertito i ragazzi che ci sarebbe stata la partenza del lampo del Crotone ma ci siamo fatti trovare pronti e con grande compattezza e spirito di squadra siamo venuti fuori e l'abbiamo chiusa bene". Ora c'e' il Benevento "e sara' un'altra di quelle partite da serie A dove dare tutto a prescindere da chi hai davanti. Bisogna rimanere coi piedi per terra, il difficile, come detto, viene adesso".

 

Letto 2009 volte
Stadio RossoBlu

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909  -  Email: stadio@laprovinciakr.it

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}