Lunghe file al botteghino per aquistare l'abbonamento alla stagione 2016/17 del Crotone calcio

Pubblicato in Stadio
Sabato, 13 Agosto 2016 17:52

Giusto il tempo di annunciare l'apertura della campagna abbonamenti per la serie A che il punto vendita delll’Fc Crotone è stato invaso da gran parte dei 3.676 “fedelissimi” della passata stagione. La lunga coda si è andata a formare fin dal primo mattino di oggi e più esattamente dalle ore 4 del mattino. Sono stati i tifosi col diritto di prelazione come vecchi abbonati che hanno diritto a prezzi ridotti sugli abbonamenti. Persone d'ambo i sessi, ragazzi e ragazze maggiorenni, ma anche under 14. L'enorme presenza di tifosi è dovuta al poco tempo disponibile per fare valere il loro diritto di prelazione che, iniziato il 13 agosto termina il 18 dello stesso mese. La curva sud è il settore con piu' richieste essendo da sempre quello degli ultras. È anche il settore che costa meno. «Siamo stanchi per la lunga attesa - hanno dichiarato alcuni tifosi in coda - ma sopportiamo con piacere questo disagio sotto il sole pur di arrivare in tempo e sottoscrivere l'abbonamento per essere presenti sugli spalti durante le partite e tifare forza squali». Da una prima stima sarebbero già un migliaio gli abonamenti sottoscritti. E mentre i tifosi facevano la fila per l'abbonamento, in un noto albergo della costa crotonese, mister Davide Nicola ha indetto la conferenza stampa per la prima sfida ufficiale di Tim Cup in quel di Verona. «Nessuna emergenza – ha dichiarato il tecnico –  considerando alcuni probabili disponibili. La squadra ha gia' metabolizzato il mio modo di pensare il gioco. Andiamo a Verona – ha affermato il tecnico – con l'intento di superare il turno e sono fiducioso che avverrà sapendo di poter contare su giocatori con la voglia di fare bene. L'ossatura del nuovo Crotone – ha proseguito Nicola – si basera' sui dieci/undicesimi della passata stagione che hanno le capacita' per continuare a fare bene. A questi – ha quindi aggiunto il tecnico – stiamo affiancando giocatori di categoria capaci di farci fare il salto di qualità. La società sta lavorando bene sul mercato – ha concluso –, arriveranno altri con determinati profili, non grossi nomi ma in grado di sposare la causa del Crotone». Ed a chi afferma che il Crotone difficilmente si salverà, mister Nicola risponde: «Se questo è il messaggio che sta passando, affermo che questa sfida ci carica ancora di più e faremo di tutto per smentirla». A proposito della formazione e del modulo che mister Nicola attuerà in corsa d'opera si rimanda alla partita. I convocati per l'incontro con l'Hellas Verona sono: Cordaz, Festa, Ceccherini, Claiton, Ferrari, Zampano, Di Roberto, Fazzi, Rodhen, Capezzi, Salzano, Barberis, Gnahore', Palladino, Stoian, De Giorgio, Nalini, Tonev, Martella, Simy, Mazzarani.

Il Crotone sulle tracce dell'attaccante Falcinelli del Sassuolo e del centrale difensivo Marchizza dalla Roma

Pubblicato in Stadio
Venerdì, 12 Agosto 2016 18:57

Domenica il Crotone affronta (14 agosto) l’Hellas Verona al Bentegodi (campo invertito). Sul versante calciomercato il duo Gianni Vrenna-Giuseppe Ursino in piena attività per completare l’organico. Da sabato tredici agosto è calcio ufficiale anche per dodici squadre di serie A (le prime otto della classifica scenderanno in campo solo dopo agli ottavi) che insieme alle tre di Lega Pro (Bassano, Lecce, Cremonese) e alle diciassette di serie B si giocheranno in un’unica partita il passaggio al quarto turno. Il Crotone, al debutto in assoluto come squadra della massima serie, dovrà vedersela con l’Hellas Verona (domenica 14 agosto) sul terreno del Bentegodi a causa dell’indisponibilità dell’Ezio Scida. A questo primo importante appuntamento i pitagorici del tecnico Nicola arrivano dopo aver affrontato in partite amichevole squadre dilettanti, l’ultima in ordine di tempo l’Asd Roccella, martedì 9 agosto, terminata in parità (1-1) ma anche il Cagliari e la vice campione d’Europa Atletico Madrid. In località Margherita, sede del dopo Moccone, mister Nicola sta curato gli ultimi dettagli a proposito della formazione da schierare contro i veneti. Nessun annuncio ufficiale degli undici che inizialmente scenderanno in campo, ma sarà certamente un Crotone con diversi rossoblù della passata stagione: Cordaz tra i pali, Claiton difensore centrale, Capezzi e Salzano centrocampisti interni, Martella centrocampista esterno sinistro, Palladino finta punta centrale, Stoian esterno sinistro, mancherà Ferrari in non perfette condizioni fisiche per una botta subita nell’amichevole contro l’Atletico Madrid. Per la tifoseria rossoblù la sfida Crotone – Hellas Verona non rappresenterà certamente una novità, l’ultima volta di un incontro ufficiale risale alla stagione 2012/2013, l’anno della promozione in serie A dei veneti. In quell’occasione rossoblù sconfitti (3-2) al Bentegodi, pareggio (3-3) all’Ezio Scida in un incontro al cardiopalmo: terzo gol del Verona al 90°, pareggio del Crotone al 93°. Stagione al via e calciomercato in piena attività per tutto il mese di agosto ed i primi giorni di settembre. In casa rossoblù il duo Gianni Vrenna, Giuseppe Ursino non rallenta l’attività per completare l’organico. Le ultime notizie affermano del continuo interessamento nei confronti dell’attaccante Diego Falcinelli del Sassuolo, la conclusione della trattativa è legata all’arrivo di Matri tra le fila degli emiliani. Altro interessamento del Crotone nei confronti del difensore centrale, classe 1998, Riccardo Marchizza della Roma.
Partite terzo turno
Palermo – Bari
Udinese – Spezia
Chievo – Entella
Torino – Pro Vercelli
Atalanta – Cremonese
Pescara – Frosinone
Bologna – Trapani
Crotone – Verona (la vincente affronta la vincente di Bologna-Trapani)
Genoa – Lecce
Empoli – Vicenza
Sampdoria – Bassano
Cagliari – Spal
Perugia – Carpi
Novara – Latina
Pisa – Salernitana
Ternana – Cesena

       


Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}