Terzo pareggio consecutivo per il Crotone ad Ascoli: ''squali'' un po' sfortunati, un po' spreconi, assai disattenti In evidenza

Scritto da  Giuliano Carella
Pubblicato in Stadio
Lunedì, 29 Giugno 2020 23:42

SERIE BKT 31^ GIORNATA│Il Crotone non sa più vincere e, sebbene mantenga il secondo posto in “condominio” adesso col Cittadella, alle sue spalle è bagarre per accaparrarsi la promozione diretta in Serie A. Ancor più dopo questa sera, dopo che il Benevento ha raggiunto matematicamente la promozione nella massima serie.

Tabellino.

ASCOLI: Leali; Ferigra, Valentini (69’ Troiano), Ranieri; Andreoni, Padoin (75’ Petrucci), Brlek (75’ Pinto), Sernicola; Morosini (59’ Eramo); Ninkovic (46’ Trotta), Scamacca. A disp.: Marchegiani (GK), Novi (GK), Piccinocchi, Maurizii, Matos, De Alcantara. All. Dionigi.
CROTONE: Cordaz; Curado, Marrone, Cuomo; Mustacchio (59’ Evan’s), Benali, Barberis, Crociata (87’ Maxi Lopez), Molina; Messias, Armenteros (59’ Simy). A disp.: Figliuzzi (GK), Festa (GK), Golemic, Bellodi, Gerbo, Gomelt, Zanellato, Rodio, Zak. All. Stroppa
MARCATORI: 60’ Barberis (C), 78’ Trotta (A)
ARBITRO: Sozza di Seregno
AMMONITI: Curado (C), Ferigra (A), Crociata (C), Eramo (A), Ranieri (A), Troiano (A)

La partita. Allo stadio Del Duca di Ascoli, finisce 1-1 al temine della gara, con un buon primo tempo senza reti e certamente qualcosa in più in favore del Crotone nello score delle statistiche. Il primo sussulto degli uomini di Stroppa è al 5′ quando Armenteros riesce a lambire solo l’esterno della rete sull’invito di Mustacchio. Un quarto d’ora dopo un esuberante Messias spunta davanti a Leali su assist del collega Cordaz, ma il suo sinistro ancora una volta termina di poco fuori. Il Crotone spinge ancora e al 28’ colpisce l’ennesimo palo della stagione. Si tratta di una carambola: dopo un sinistro al volo di Messias, il pallone tocca prima Molina, ma sulla gloria del gol c’è la deviazione di Leali e la sfera finisce così sul legno. Ultimo tentativo rossoblù su calcio d’angolo dalla destra ed è l’estremo marchigiano a volare sui pali e quindi respinge. Recriminano qualcosa in più d'un cartellino giallo ai danni di Ferigra i giocatori rossoblù quando al 48’ Messias, lanciato a rete, viene abbattuto dal bianconero ultimo uomo. Gli squali passano in vantaggio al 60′ grazie a una punizione di Barberis dai 16 metri da sinistra. La parabola del centrocampista passa in mezzo a diversi giocatori assiepati in area e beffa l’estremo bianconero senza essere deviato da nessuno. Inizia un’altra partita col Crotone che si adagia e i marchigiani che non si arrendono. La tenacia gli dà ragione perché trovano il pareggio che, per loro, suona preziosissimo in chiave playout. Il primo brivido d'avvertimento scorre gelido sulla schiena dell’estremo rossoblù con un break di testa di Valentini su rimessa d'angolo, ma il colpo di reni di Cordaz salva in angolo i rossoblù. È invece sui piedi di Simy al 72’ la chance per dare il colpo di Graiza all’Ascoli per il raddoppio, ma l’attaccante, da posizione quasi scontata, manda tutto alle ortiche. Gol sprecato, gol subito. Al 78’, così narra la cronaca della partita, l’ex Trotta con un sinistro dal limite dell'area piccola di Trotta trafigge Cordaz. A poco è servita l’ultima e arrembante corsa al risultato degli squali: non c’erano né idee, ma soprattutto era finita benzina perché potesse definirsi una "reazione d'orgoglio".  

 

Letto 159 volte Ultima modifica il Martedì, 30 Giugno 2020 00:28

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}