Zenga: «Possiamo regalarci qualcosa di straordinario, ma anche che potrebbero aprirsi scenari differenti» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Sabato, 05 Maggio 2018 18:57

Serie A 36esima giornata│Chievo-Crotone, Ceccherini o Ajeti unico dubbio di mister Zenga a proposito della formazione iniziale. Mister D’Anna lascia fuori Rigoni e Cacciatori per Jaroszynshie e Giaccherini. Convocati Crotone: Cordaz, Festa, Stoian, Rohden, Ceccherini, Nalini, Barberis, Ricci, Izco, Diaby, Pavlovic, Zanellato, Capuano, Trotta, Sampirisi, Tumminello, Simic, Mandragora, Faraoni, Viscovo, Martella, Crociata, Ajeti, Simy. Indisponibili Benali e Budimir. Diffidati Ceccherini, Ricci. I 26 convocati da mister D’Anna: Confente, Seculin, Sorrentino, Bani, Cacciatore, Cesar, Dainelli, Depaoli, Gamberini, Gobbi, Jaroszynshi, Tomovic, Bastien, Birsa, Castro, Gaudino, Giaccherini, Hetemaj, Radovanovic, Rigoni, Inglese, Leris, Meggiorini, Pellissier, Pucciarelli, Stepinski.

Probabili formazioni:

Chievo (3-5-2): Sorrentino, Bani, Radovanovic, Tomovic, Depaoli, Castro, Jaroszynshi, Hetemaj, Giaccherini, Pucciarelli, Inglese. All. D’Anna

Crotone (4-3-3): Cordaz, Faraoni, Sampirisi, Capuano, Martella, Barberis, Mandragora, Stoian, Trotta, Simy, Nalini. All. Zenga

Arbitro: Davide Massa (Imperia)

Assistenti: Stefano Alassio (Imperia) – Ciro Carbone (Napoli)

Quarto giudice: Antonio Damato (Barletta)

Var: Paolo Valeri (Roma 2) Avar Mauro Tonolini (Milano).

“Sappiamo che domenica – ha affermato mister Zenga alla vigilia della prossima trasferta – possiamo regalarci qualcosa di straordinario, ma anche che potrebbero aprirsi scenari differenti. Non penso che per loro la gara con il Crotone sia l'ultima spiaggia. Ogni valutazione sulla formazione la farò a Verona. Ciò che posso affermare con certezza è la certosina preparazione settimanale che facciamo indipendentemente dall’avversario che affrontiamo: stessa concentrazione e cura dei particolari. Sappiamo che giochiamo una partita che ci può dare enormi soddisfazioni, ma che potrebbe crearci anche dei problemi. In ogni caso siamo pronti a tutto, non ci poniamo il problema da dove arriviamo, ma cosa siamo e che futuro possiamo avere dopo l’incontro. Contro il Chievo – ha dichiarato Zenga – sappiamo qual è il nostro obiettivo e scendiamo in campo decisi a tutto pur di centrarlo”. Per quanto riguarda il nuovo tecnico dei clivensi, D’Anna, mister Zenga ha dichiarato: “Un nuovo allenatore trasmette sempre tranquillità all’ambiente e serenità ai giocatori. Il Chievo ha giocatori d’esperienza con più campionati nella massima serie. Tra questi cito Pellissier, un giocatore che avrei allenato con piacere perché incarna i veri valori della categoria. Poi sarà il loro tecnico a decidere la formazione. Io – ha detto Zenza – mi preoccupo della mia squadra. Per il Chievo non sarà l’ultima spiaggia in caso di sconfitta, mancano ancora altre giornate al termine della stagione e si possono conquistare i punti che servono per la salvezza. Per il Crotone, invece, si potrebbe scrivere in anticipo un'altra bella pagina di sport”. Ed a proposito della formazione la risposta di mister Zenga è stata: “I convocati stanno tutti bene, deciderò in quel di Verona chi dovrà giocare inizialmente giacché dovrò fare alcune valutazioni finali, anche se non mancano le certezze. Ormai il campionato volge al termine e non è più tempo di esperimenti. Chiunque scenderà in campo sa che deve dare l’anima per quest’incontro che, ripeto, può darci la gioia di una salvezza anticipata. Una grande soddisfazione per tutta la città che potrebbe disputare un terzo campionato nella massima serie. In tutto questo c’entrano i nostri tifosi che ci hanno sempre seguito con passione grazie anche alle prestazioni di tutta la squadra”. Mister Zenga rimarrà a Crotone anche per il prossimo campionato? Il tecnico ha dichiarato: “Un allenatore per fare un ciclo di lavoro deve avere una continuità, fare delle richieste alla controparte per migliorare ciò che si può. Se ci sarà un terzo campionato di serie A crescono anche le aspettative e quindi devono crescere anche tutto ciò che ruota attorno ad un'altra stagione che deve essere senza particolari preoccupazioni con maggiori qualità”.

 

  

Letto 1020 volte Ultima modifica il Sabato, 05 Maggio 2018 19:05

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}