Ancora un test per i rossoblu' contro il Sorrento, Zauli: «E' sempre lo stesso Crotone» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Venerdì, 02 Febbraio 2024 17:20

Serie C NOW 24esima giornata│Sorrento vs Crotone, sabato 3 febbraio ore 16.15, stadio "Alfredo Viviani" di Potenza. Tra i locali assente per squalifica il difensore Blondett. Crotone senza il tecnico Zauli squalificato e non saranno della partita Papini, Altobelli, Gigliotti.

Probabili formazioni:
Sorrento (4-3-3): Del Sorbo, Todisco, Colombini, Fusco, Loreto, G. Vitale, De Francesco, Cuccurullo, Messori, Badje, Ravaglio. All. Maiuri.
Crotone (3-5-2: Dini, Leo (Rispoli), Battistini, Loiacono, Tribuzzi, Felippe (Zanellato), Vinicius, D'Ursi, Giron, Tumminello, Gomez. All. Attilio Bardi (Zauli squalificato)

Arbitro: Mario Perri di Roma1
Ass. Simone Piazzini di Prato - Luca Landoni di Milano
Quarto uomo a bordo campo: Carlo Palumbo di Bari

Il pre-partita Riuscirà il Crotone a riscattare contro il Sorrento la brutta sconfitta (la sesta dall'inizio della stagione) subìta la precedente giornata in quel di Cerignola? L'interrogativo se lo pongono tutti i tifosi dopo il deprimente spettacolo messo in scena dai pitagorici nel secondo tempo sul terreno del "Domenico Monterisi". Subìre la sconfitta, dopo essersi fatti rimontare il doppio vantaggio, è diventato uno spauracchio: è già accaduto, sempre in trasferta, a Benevento.
Le sconfitte accumulate fino a questo momento dai pitagorici sono state sei con sedici gol subiti e quindici realizzati. Dato che conferma la disomogeneità della squadra: forte in attacco (il più prolifero del girone con 39 gol segnati) e debole in difesa con 28 gol incassati. Anomalia che il Crotone si porta dietro dall'inizio del campionato nonostante sia stato impiegato tutto il materiale umano disponibile.
Di fronte a questi numeri la domanda nasce spontanea a proposito del rendimento incostante del Crotone: manca la qualità tecnica dei singoli giocatori? È inadeguata la preparazione settimanale, o il modo di come viene predisposta in campo durante la partita non da la giusta resa?
Sabato prossimo sarà la seconda trasferta consecutiva per i rossoblù sul terreno del "Viviani" di Potenza per affrontare il Sorrento, squadra più in forma del momento pur essendo una neo promossa.
La formazione gestita dal tecnico Maiuri nelle ultime sei giornate ha collezionato cinque vittorie (le ultime quattro consecutive) e un pareggio con nove gol segnati e tre subiti. Ultimo successo dei sorrentini in trasferta contro l'Avellino.
Di fronte a questi avversari (il difensore Blondett sarà assente perché squalificato) il Crotone dovrà dimostrare di sapere invertire la rotta degli insuccessi, indipendentemente da chi entrerà in campo.
Sicuri assenti per motivi fisici Papini, Altobelli (tra gli arrivati in occasione del calciomercato invernale) Gigliotti e Stronati. Quattro difensori la cui assenza sarà colmata con la diponibilita' di Leo o Rispoli a destra, e quella di Battistini centrale. Interrogativo a proposito del centrocampista Zanellato in concorrenza con Felippe insieme a Vinicius e D'Ursi trio di centrocampo. Per il resto della formazione conferma per Tribuzzi e Giron rispettivamente sulla fascia destra e sinistra. Coppia d'attacco con Tumminello e Gomez. Panchina pitagorica che comprenderà anche i neo arrivati Comi (attaccante centrale), Valentini (portiere), D'Angelo (centrocampista) che potrebbero essere della partita in corso d'opera.

Mister Zauli: «Il Crotone è sempre la squadra degli ultimi mesi che entra in campo per avere la meglio contro qualsiasi avversario e così sarà contro il Sorrento. Il secondo tempo di Cerignola è da dimenticare perché ci ha fatto tanto male, diversamente dalla soddisfazione accumulata nel primo tempo con il doppio vantaggio. Contro il Sorrento non dobbiamo commettere gli stessi errori altrimenti li pagheremo a caro prezzo. Ci troveremo di fronte ad una squadra bene allenata che sa pressare gli avversari e sfrutta ogni occasione da gol. Tutto ciò obbliga ogni nostro giocatore che fa parte della formazione a sentirsi protagonista e responsabile del risultato, negativo o positivo. Serve disputare da parte del Crotone una grandissima partita. Siamo nella parte alta della classifica - ha dichiarato Zauli - dall'inizio del campionato pur avendo accumulato sei sconfitte. Siamo appaiate insieme ad altre squadre alle spalle della capolista Juve Stabia. Il Crotone lo metto tra le formazioni che vogliono arrivare prime. Negli ultimi due mesi e mezzo abbiamo perso soltanto due partite. Ne mancano ancora quindi al termne della stagione e questa continuità dev'essere mantenuta rimanendo concentrati partita dopo partita».

 

Letto 252 volte

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}