Budimir chiama alle "armi": «Lottare dall'inizio alla fine». Iniziata la preparazione del Crotone per la trasferta contro la Juve In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Martedì, 21 Novembre 2017 20:34

È iniziata la preparazione del Crotone in vista del prossimo difficile impegno in trasferta contro la Juventus. Riuscirà il Crotone a segnare almeno un gol ai bionconeri? Nei quattro precedenti incontri (due in serie B campionato 2006/2007, due in serie A la passata stagione) i gol incassati dai pitagorici sono stati dieci. La brutta sconfitta subita domenica scorsa sul terreno dell’Ezio Scida contro il Genoa deve essere oggetto di attenta riflessione da parte del tecnico Nicola e dei suoi giocatori in previsione della prossima trasferta. La differenza tecnica esistente tra le due squadre impone una condotta di gara oltre le più rosee previsioni per evitare di uscire dall'Allianz Stadium piuttosto malconci. In passato, contro grosse squadre, gli squali di mister Nicola non hanno mai demeritato, indipendentemente dal risultato. Contro la Juventus l’approccio alla partita dovrà essere centellinato in ogni parte del campo con uomini che sapranno dare maggiori garanzie tecniche e atletiche. Diversi componenti della Rosa sono ancora poco utilizzati anche se giocano nelle rispettive Nazionali. Un turnover più ampio dopo le ultime partite non guasterebbe e gli elementi per farlo non mancano. La Juventus non è imbattibile e lo hanno dimostrato la Lazio e la Sampdoria che gli hanno inflitto  pesante sconfitte. Higuain, Dybala, Cuadrado, Mandzukic, Chiellini ecc… sono grossi giocatori che in campo fanno la differenza, ma come tutti i campioni non sono invincibili se i loro avversari saranno sempre lucidi nel controllarli. Mister Davide Nicola ha iniziato la settimana degli allenamenti questo pomeriggio all’Antico Borgo alle ore 14.30. Riscaldamento, possesso palla e partitella a campo ridotto. Ancora differenziato per Kragl e Pavlovic, palestra a scopo precauzionale invece per Izco, Mandragora e Stoian. «Oggi inizia una nuova settimana – ha dichiarato Budimir – la partita col Genoa è alle spalle e abbiamo iniziato a lavorare pensando alla Juventus, un avversario – ha detto Budimir – che bisogna affrontare mettendo in campo la solita grinta, aggressività e la voglia di lottare dall’inizio alla fine dell’incontro. Durante gli allenamenti cerchiamo di non trascurare i minimi particolari – ha continuato l’attaccante – allenarsi bene significa presentarsi al cospetto dell’avversario in buone condizioni mentali e fisiche. Siamo un ottimo gruppo che si impegna sempre e nel corso della stagione ci toglieremo diverse soddisfazioni», ha concluso Ante Budimir. 

Letto 1095 volte Ultima modifica il Martedì, 21 Novembre 2017 20:36

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}