Calcio si riparte: 13 o 20 giugno il fischio d’inizio, termine previsto entro il 9 agosto In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Lunedì, 25 Maggio 2020 19:44

Sarà un vero tour de force da parte delle società per organizzare gli incontri a porte chiuse. In campo niente abbracci e strette di mano. Squadre ospiti con un seguito di non oltre le 60 unità. Orari delle partite 18.30/21. Partite trasmesse in chiaro per evitare assembramento nei locali. Pitagorici ancora alle prese con allenamenti singoli e volontari.

Presso il centro sportivo Antico Borgo continuano gli allenamenti singoli e volontari dei pitagorici. Ancora nessuna decisione a proposito della preparazione con gruppi di giocatori che potrebbe iniziare quando sarà ufficializzata, se sarà ufficializzata, la ripresa del campionato di serie B. Al momento ciò che appare certo è la ripartenza della serie A che dovrebbe avvenire il 13 o 20 giugno e terminare il 9 agosto. Lo slittamento della data di ripartenza dovuto alla decisione di trasmettere le partite in chiaro per evitare ingorgo di persone nei locali. Una decisione quest’ultima che deve conciliarsi con le Tv (Sky, Dazn, Img) che detengono i diritti.

In ogni caso, modalità e durata dei campionati, saranno decisi nell’incontro di giovedì prossimo (28 maggio) tra Governo e Figc. In occasione del prossimo incontro la Figc presenterà al Cts del Governo un proprio protocollo, già approvato dalle varie Leghe, composto di quaranta pagine contenenti tutte le indicazioni per lo svolgimento delle partite a porte chiuse. Si tratta di misure destinate a giocatori, società e stadi. Per quanto riguarda lo stadio sarà suddiviso in tre zone: Interno stadio (zona tecnico/sportiva), Tribune (area media/tribuna stampa), Esterno stadio (Tv, Compound/parcheggio). All’interno di ciascuna zona dello stadio non è consentita la presenza in contemporanea di un numero di persone superiore a 130 unità per il campionato di serie A (proporzionalmente inferiore per le gare di serie B e C).

La zona uno comprende le aree tecnico/sportiva: terreno di gioco (inclusa l’area tecnica), tunnel spogliatoio e area media/flash. La zona due tutte le aree delle tribune inclusi i locali di funzionamento tribune, aree media/tribuna stampa e sale di controllo. La zona tre si riferisce all’area riservata dello stadio ad una parte dello stesso, tale da comprendere le seguenti aree: Tv compound, parcheggi per addetti ai lavori e area arrivo pullman squadre.

Il numero massimo di persone ammesso allo stadio è stabilito in 300 unità per la serie A (proporzionalmente inferiore per la serie B e C) suddiviso per le diverse attività. Il numero delle persone autorizzate deve essere ridotto alle figure strettamente necessarie per rispettare i parametri di sicurezza e garantire i servizi ammessi all’organizzazione. Il gruppo della società ospite non deve, in ogni caso, superare le 60 unità per il campionato di serie A (proporzionalmente inferiore per la serie B e C).

Per le trasferte voli charter, treni con carrozze dedicate e hotel con percorsi esclusivi. Non più ritiro forzato che, comunque scatterà in caso di un positivo in squadra. In caso di positività, il giocatore contagiato viene isolato, ma gli altri possono continuare ad allenarsi. Niente assembramenti  attorno all’arbitro da parte dei giocatori durante la partita.

Letto 419 volte

Articoli correlati (da tag)

  • Uno ''sgambetto'' alla capolista per continuare a sperare? Verso Crotone-Cremonese...

    Serie BKT 36esima giornata│Crotone contro la capolista Cremonese stadio Ezio Scida lunedì 25 aprile ore 15. Arbitro Michael Fabbri d Ravenna. Assistenti: Scatragli e Massara. Quarto giudice a bordo campo: Ruben Arena di Torre del Greco. Var: Giua – Avar: Margani.

  • Fc Crotone chiama a raccolta i tifosi in vista del match interno contro il Perugia

    Serie BKT 32esima giornata│Crotone vs Perugia, stadio Ezio Scida, domenica 3 aprile ore 15.30. Pitagorici obbligati a vincere per continuare a sperare nel traguardo play-out. Probabile debutto tra i pitagorici dell'attaccante turco/tedesco Emre Gural ingaggiato da pochi giorni e fino al 30 giugno 2022. Arbitro dell'incontro Giacomo Camplone di Pescara. Assistenti Liberti e Nuzzi. Quarto giudice a bordo campo Francesco Pirrotta di Barcellona. Var: Ayroldi – Avar: Prenna.

  • Ursino a 7 partite dal termine: «Credo nel miracolo sportivo». Stagione finita per Multattieri

    Fc Crotone, Giuseppe Ursino (ds): «Abbiamo lavorato molto per allestire una squadra capace di raggiungere una salvezza tranquilla. I bilanci si fanno a fine stagione. Per la salvezza decisive le prossime tre partite». Campionato finito per l'attaccante Samuele Mulattieri (lussazione spalla sinistra). Casi di positività da Covid-19 tra i giocatori.

  • Crotone concentrato sulla difficile trasferta di Monza: davanti l'ex tecnico Stroppa

    Serie BKT 31esima giornata│Monza vs Crotone stadio "all'U-Power" sabato 19 marzo ore 14. Tra i locali molti ex pitagorici tra cui il tecnico Stroppa. L'attaccante pitagorico Mulattieri assente per lussazione alla spalla sinistra.

  • Benevento-Crotone, Ursino: «Lottare fino a quando la matematica non ci condanna»

    Serie BKT 29esima giornata│Benevento vs Crotone, sabato 12 marzo, ore 16.15 stadio Ciro Vigorito. Il silenzio stampa pre-partita da parte del tecnico Modesto e dei tesserati in linea con i risultati negativi è stato confermato. Nessuna ufficialità da parte della Lega di serie B a proposito di un eventuale rinvio dell'incontro com'è avvenuto la precedente giornata in occasione della sfida tra Cosenza vs Benevento, per casi Covid fra alcuni giocatori campani. L'arbitro sarà Antonio Giua di Olbia assistito lungo le fasce da Gualtieri e D'Ascanio. Quarto giudice a bordo campo Marco Emmanuele di Pisa. Var: Marinelli - Avar: Sechi.

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}