Catania e Crotone aprono il girone C di Lega Pro. Dalla Reggina arriva Loiacono (difensore) In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Giovedì, 31 Agosto 2023 17:33
Catania e Crotone aprono il girone C di Lega Pro. Dalla Reggina arriva Loiacono (difensore) Da sinistra: il patron Gianni Vrenna e il neocaquisto Giuseppe Loiacono

Serie C/girone C prima giornata│Catania vs Crotone venerdì 01 settembre ore 19.45 stadio Massimino-Cibali. Ex Chiricò, Mazzotta, Di Carmine, Curado. Mister Zauli: «Deve essere l'anno della rivalsa per il Crotone, abbiamo l'identità per farlo».
Calciomercato: dalla Reggina a titolo definitivo, contratto biennale, il difensore Giuseppe Loiacono.

Probabili formazioni
Catania (4-3-3): Livieri, Castellini, Curado, Mazzotta, Rapisarda, Ladinetti, Rizzo, Rocca, Chiricò, Di Carmine, Marsura. All. Tabbiani
Crotone (4-2-3-1): D'Alterio, Spaltro, Papini, Gigliotti, Giron, Felippe, Vitale, Tribuzzi, Rojas, D'Ursi, Tumminello. All. Zauli
Arbitro: Simone Gallipò di Firenze
Assistenti: Marco Toce di Firenze; Simone Piazzini di Prato
Quarto giudice a bordo campo: Fabrizio Pacella di Roma 2

Il pre-partita Sarà il Crotone, venerdì 01 settembre in quel di Catania, che aprirà la stagione del girone C/serie C. Partita che lascia poco spazio alle previsioni del risultato finale trattandosi di avversari che entreranno in campo con l'intento di iniziare la stagione nel migliore dei modi, stando alle dichiarazioni dei rispettivi allenatori.
Catania di nuovo in serie C dopo un solo anno trascorso in quarta serie (retrocessione per motivi amministrativi) e con l'entusiasmo insito a una neopromossa.
Crotone al suo secondo consecutivo campionato di terza serie dopo essersi piazzato migliore secondo di tutta la Lega Pro la precedente stagione.
Etnei rinnovati in molte unità e tra questi diversi ex pitagorici, in primis l'attaccante Chiricò con all'attivo quattordici gol con la maglia rossoblù, e poi Mazzotta, Curado, Di Carmine.
Ultima sfida sul terreno del Cibali avvenne alla ventiseiesima giornata del campionato di serie B nella stagione 2014/2015 con la partita poi terminata in parità (1-1) con gol di Torregrossa al terzo minuto per il Crotone e pareggio di Castro per i locali al novantatreesimo minuto.
Formazione iniziale pitagorica con pochi interrogativi da parte del tecnico Zauli. Certa l'assenza del portiere Dini per squalifica, al cui posto sarà schierato D'Alterio, le altre incertezze riguardano la scelta del difensore centrale (Gigliotti o Bove) da affiancare a Papini con Spaltro e Giron rispettivamente difensore destro e sinistro. In attacco Tumminello o Gomez come prima punta. Per il resto dello schieramento iniziale la conferma di Felippe e Vitale sulla linea mediana, Tribuzzi a destra, D'Ursi a sinistra, Rojas centrocampista centrale.
Tra i convocati anche gli ultimi arrivati dal calciomercato. Il difensore Leo, l'attaccante Vuthaj e il difensore Loiacono arrivato dalla Reggina in queste ultime ore.

Zauli prima dell'incontro di Catania: «È la prima partita di un campionato lungo e difficile in cui si inizia a scoprire il valore degli avversari. Si tratta di un girone composto di squadre appartenente a grosse città. A Catania affronteremo avversario che sarà sostenuto da ventimila spettatori e questo deve aumentare la nostra autostima per iniziare bene la stagione. In questa occasione – ha dichiarato il tecnico pitagorico – ci portiamo dietro quanto abbiamo espresso nell'unico incontro ufficiale di Coppa Italiafrecciarossa contro la Cremonese».
A proposito della formazione: «Tranne il portiere Dini squalificato, tutti gli altri saranno convocati, compreso gli ultimi arrivati in ordine di tempo: Leo, Vuthaj, Loiacono che andranno in panchina, ma con poche possibilità di essere della partita. Su come  affrontare il Catania mi piace attaccare la squadra avversaria nella loro metà campo con una formazione equilibrata in ogni reparto che non subisce le loro ripartenze. Il Crotone si sta attrezzando bene per disputare un grosso campionato».

Calciomercato Come affermato dalla società, il Crotone continua a rafforzare la squadra con altri arrivi. Dopo quello dell'attaccante Vuthaj arrivato mercoledì, è stata la volta del difensore Giuseppe Loiacono proveniente dalla Reggina con contratto biennale scadenza 30 giugno 2025 ad unirsi alla rosa pitagorica. Pugliese, nato a Bari il 6 ottobre 1991, si porta dietro esperienza e competenza a proposito di campionati disputati con squadre al vertice della classifica. Duecento presenze tra i professionisti con due promozioni in serie B con Foggia e Reggina. Già avversario del Crotone in serie B (22esima giornata campionato 2021/2022) tra le fila della squadra amaranto in occasione della sfida del Granillo, terminata (1-0) a favore dei locali.    

Letto 192 volte Ultima modifica il Giovedì, 31 Agosto 2023 17:45

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}