Crotone-Benevento: probabili formazioni. Stroppa: «Non ripetere gli stessi errori» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Sabato, 16 Gennaio 2021 16:55

Serie A 18esima giornata│Il Crotone aspetta il Benevento (Stadio Ezio Scida domenica 17 gennario ore 15), intanto la società cede Mustacchio e Borrello rispettivamente all’Alessandria e Cesena. Nessuna novità sul fronte degli arrivi. Prossima sfida allo Scida con problemi per mister Stroppa a proposito della formazione. Sicuri assenti, oltre a quelli di lunga degenza quali Benali e Cigarini, Molina e Reca. Il giallorosso Schiattarella positivo al Covid-19. 

Probabili formazioni:

Crotone (3-5-2): Cordaz, Djidji, Golemic, Luperto, Pereira, Petriccione, Zanellato, Messias, Rispoli, Riviere, Simy. All. Stroppa.

Benevento (4-5-1): Montipò, Maggio, Tuia, Glik, Barba, Hetemaj, Ionita, Improta, R.Insigne, Sau, Lapadula. All. F. Inzaghi.

Direttore dell’incontro Simone Sozza di Seregno coadiuvato dagli assistenti Bresmes e Robilotta. Quarto giudice a bordo campo Federico Dionisi di Aquila. Addetti Var Nasca e De Meo.

Il pre-partita. Passano i giorni ed ancora nessuna novità in casa del Crotone a proposito del potenziamento della squadra. Al momento soltanto qualche uscita. Ceduto all’Alessandria a titolo definitivo l’esterno Mustacchio: zero presenze nell’attuale campionato di serie A, vanta con la maglia rossoblù 34 gettoni e due gol nel passato campionato di serie B. L’attaccante Borrello trasferito al Cesena con la formula del prestito. In entrata ancora nessun nome è stato fatto dai vertici societari. Gli annunci di eventuali rinforzi potrebbero arrivare nella giornata di lunedì.

Dal calciomercato, argomento d’interesse esclusivo della società, al prossimo incontro dello Scida contro il Benevento. Mister Stroppa dovrà conciliare la formazione con le assenze forzate di Molina infortunato, Reca squalificato. E ancora non sembra ci siano le condizioni per schierare Benali e Cigarini a centrocampo. I tifosi continuano a domandarsi qual è il reale problema della lunga assenza dai campi di calcio dei due pitagorici. In simili condizioni, la lista di chi potrebbe avere le maggiori azioni per entrare in campo fin dall’inizio in sostituzione degli assenti è piuttosto ampia. Una prima scelta quella di Riviere e Simy coppia d’attacco con Messias trequartista affiancato dal duo Petriccione, Zanellato. Esterni Rispoli/Mazzotta, Pereira. Cordaz tra i pali protetto dal trio difensivo Djidji, Golemic, Luperto. Mister Inzaghi dovrà fare a meno del centrocampista Schiattarella contagiato da Covid-19. Al suo posto buone possibilità per R. Insigne fin dall’inizio. Altra novità Hetemaj per Dabo. Sarà ancora una sfida il cui risultato potrebbe determinare il futuro percorso d’entrambe. Per il Benevento la conquista dei tre punti significherebbe mettere maggiore distanza con la zona retrocessione. Il Crotone, nonostante la logica pitagorica ancora non è stata chiamata in causa, un’altra sconfitta aprirebbe la porta della serie B.

Stroppa. Come ad ogni vigilia, mister Stroppa ripete: “Ci vuole la partita perfetta da parte dei miei giocatori, in primis sotto l’aspetto psicologico, contro una squadra che gioca un buon calcio. Sappiamo gli errori da noi commessi contro il Verona la precedente giornata, e per l’ennesima volta affermo che simili situazioni gratuite non si possono ripetere. Le partite si vincono evitando di concedere vantaggi agli avversari”. Ed a proposito della formazione, mister Stroppa ha confermato che sarà d’emergenza a causa delle assenze forzate: “L’emergenza dura dall’inizio del campionato, lo saremo ancora di più contro il Benevento. Ci saranno i sostituti che evidenziano una buona motivazione e ce la possiamo fare. Se ciò dovesse avvenire, inizieremo un nuovo percorso giacché le partite sono ancora tante”. Calciomercato: la domanda a mister Stroppa è d’obbligo: senza ulteriori rinforzi, quante possibilità ha il Crotone di raggiungere la salvezza? “Lo dico da più giornate, so che la società è sul mercato per concludere alcune operazioni in entrata. Occorre avere la consapevolezza di come siamo messi in classifica. Fare mercato per portare giocatori a Crotone non sarà facile, occorrono forza e “fortuna” per concludere certe trattative. Abbiamo individuato alcuni elementi che fanno al nostro caso, ed in settimana ci potrebbe essere la fumata bianca giacché la società é in piena attività”. A proposito della formazione, nessuna conferma da parte di Stroppa su chi potrebbe essere inserito in sostituzione degli assenti.                      

Letto 328 volte

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}