Crotone capolista a Foggia, Lerda: «Affrontiamo una grossa squadra, non guardiamo la classifica» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Venerdì, 14 Ottobre 2022 18:21

Lega Pro girone C ottava giornata│Foggia vs Crotone stadio Zaccheria sabato 15 ottobre ore 14,30. Mister Lerda: «Affrontiamo una grossa squadra, indipendentemente dalla loro classifica».

Probabili formazioni:
Foggia (4-3-1-2): Nobili, Garattoni, Sciacca, Papazov, Nicolai, Odjer, Petermann, Di Noia, Schenetti, D'ursi, Ogunseye. All. Gallo
Crotone (4-3-3): Branduani, Calapai, Golemic, Cuomo, Giron, Awua, Petriccione, Tribuzzi, Chiricò, Gomez, Kargbo. All. Lerda
Arbitro: Alessandro Di Graci di Como
Assistenti: Nicola Tivello di Rovigo
Quarto uomo a bordo campo: Gianluca Grasso di Ariano

Il pre-partita. La classifica non mente, e fa intravedere il valore delle squadre (al netto di qualche punto in più che meritava, o immeritato). Prossimo avversario del Crotone il Foggia, squadra dal nobile passato con campionati disputati in serie A e tanti in serie B. Nell'attuale stagione la squadra pugliese è penultima in classifica dopo sette giornate in seguito ad un percorso, a dir poco, disastroso: una sola vittoria casalinga (1-0) a spese del Francavilla, pareggio (1-1) in trasferta contro il Potenza, cinque sconfitte di cui due in casa, quattordici gol subiti (7 in casa), soltanto tre realizzati (2 in casa). Il primo provvedimento della società pugliese, di fronte a questo inizio di campionato alquanto negativo e non programmato, si è avuto con l'esonero del tecnico Boscaglia sostituito da Gallo. Il nuovo titolare della panchina non è, però, riuscito ad impedire al Foggia l'emorragia delle ultime tre sconfitte. Sabato prossimo il Crotone, che gode di ben altra salute, si troverà di fronte ad un avversario che entrerà in campo col "coltello tra i denti" per non soccombere. Un eventuale successo sulla capolista taciterebbe la critica negativa nei confronti degli uomini di mister Gallo tecnicamente considerati di ben altro spessore ma, fino a questo momento, inidonei per invertire la rotta degli insuccessi. Ultima volta di Foggia vs Crotone in serie C campionato 2008/2009 , 34esima giornata terminata con il successo (2-0) a favore dei pugliesi. Risultato ininfluente essendosi qualificati per i play-off entrambe le squadre. Crotone promosso in serie B dopo gli spareggi. Sabato prossimo la sfida si ripete e l'unico risultato finale che interesserà al Crotone, indipendentemente dal pensiero degli avversari, sarà la conquista dei tre punti per continuare a rimanere in vetta alla classifica. Nessun turnover rispetto alla precedente giornata a proposito della formazione. "Tutti godono ottima salute – ha dichiarato il tecnico Lerda – e questo potrebbe significare la conferma di Branduani tra i pali protetto sulla linea difensiva da Calapai, Colemic, Cuomo, Giron. Linea mediana con Awua a destra, Petriccione centrale, Tribuzzi a sinistra. Prima linea con Chiricò esterno destro, Gomez punta centrale, Kargbo esterno sinistro. Il nazionale della Sierra Leone si sta rivelando tra i migliori esterni del girone e la conferma arriva da ciò che riesce a fare nel corso della partita. Dai suoi piedi partono continui assist per i compagni affinché mettano dentro il pallone. Una vera "dannazione" per gli avversari di turno. Per mister Gallo, prima d'allenatore sul terreno dello Zaccheria, non mancano i problemi, in primis invertire la rotta dei risultati negativi. Perché avvenga questo, il tecnico dei satanelli è pure orientato a confermare gli stessi undici sconfitti la precedente giornata ma ha chiesto ai suoi, in occasione della sfida contro la capolista Crotone, di cambiare atteggiamento e pensare che il Foggia deve rincorrere una diversa classifica.

Il commento di mister Lerda nel pre partita: «Il Foggia è una squadra che era stata accreditata di primissimo livello e lo è ancora nonostante la classifica. Ha nel proprio organico giocatori di qualità che, in qualsiasi momento, possono tirare fuori le loro caratteristiche. Il Foggia attuale non ci dà molti riscontri avendo cambiato anche l'allenatore. Abbiamo preparato la gara pensando ad un forte avversario che non deve essere identificato nell'attuale posizione di classifica». E a proposito della formazione in considerazione dei prossimi tre turni ravvicinati (martedì il Crotone affronta allo Scida il Francavilla) mister Lerda ha affermato: «Il turnover al momento non lo prendo in considerazione pensando ai prossimi turni ravvicinati per quanto riguarda la scelta degli uomini da mandare in campo, ragiono in funzione della partita da giocare tenendo presente che l'organico è composto da 25 giocatori che settimanalmente lavorano e bene per essere tutti pronti».

Letto 243 volte

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}