Crotone e Potenza a caccia di punti, Zauli: «La squadra sta bene, ma la partita e' insidiosa» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Sabato, 25 Novembre 2023 17:36

Serie C NOW serie C 15esima giornata│Crotone vs Potenza, stadio "Ezio Scida", domenica 26 novembre, ore 16.15. Indisponibili Bove D'Errico, Gigliotti, Vitale per problemi fisici. Le dichiarazioni del tecnico Zauli e del difensore Papini. La serie C NOW non si sottrae dal condannare la continua violenza sulle donne e lo fa attraverso i capitani delle sessanta squadre. In occasione della quindicesima giornata avranno sul braccio una fascia con su scritto "No alla violenza sulle donne".

Probabili formazioni:
Crotone (3-5-2): Dini, Leo, Loiacono, Papini, Giron, D'Ursi, Petriccione, Felippe, Tribuzzi, Tumminello, Gomez. All. Zauli
Potenza (3-4-1-2): Gasparini, Armini, Sbraga, Monaco, Gymfi, Schiattarella, Saporiti, Volpe, Di Grazia, Caturano, Rossetti. All. Lerda
Arbitro: Matteo Centi di Terni
Assistenti: Stefano Franco (Padova) - Giuseppe Lipari (Brescia)
Quarto giudice: Antonio Liotta (Castellamare di Stabia)

Il pre-partita Crotone sulla giusta strada della ripresa quando si avvicina la conclusione del girone d'andata. Sei risultati utili consecutivi (3 vittorie, 3 pareggi) nelle ultime sei giornate che pur non avendo ridotto la distanza dei sette punti dalla vetta e nemmeno migliorata la classifica, rappresentano il giusto viatico per il futuro: continuare a fare punti, possibilmente pesanti, in ogni partita per centrare un determinato traguardo. Prossima sfida contro il Potenza che si presenta allo Scida con una formazione competitiva tra le cui fila ci sono elementi di valore quali Di Grazia, Schiattarella, Monaco.
Sarà una partita insidiosa che impone ai pitagorici la massima concentrazione per avere la meglio contro un avversario che cerca punti per risalire la classifica. Un eventuale successo del Potenza sarebbe, anche, la rivincita di Lerda in qualità di ex allenatore del Crotone la passata stagione fino all'esonero avvenuto alla ventisettesima giornata e sostituito da Zauli. Un evento, quest'ultimo, che arricchisce la sfida di qualche ingrediente "polemico". Ancora una volta sarà il reparto difensivo pitagorico a essere sottoposto a continuo esame e non "ingiustamente" essendo tra i peggiori del girone con 20 gol subiti e causa di molti insuccessi. Prossima formazione con  Leo, Loiacono, Papini schierati a copertura del portiere Dini e con Giron cursore sulla fascia sinistra. Zona centrale con D'Ursi a destra, Tribuzzi a sinistra, Petriccione regista e Felippe trequartista. Prima linea a favore dei bomber Tumminello, Gomez (sei gol a testa). Dal versante opposto mister Lerda senza gli infortunati Asencio, Hadziosmanovic e Mata.

Mister Zauli: «La squadra sta bene, al netto di Bove che accusa qualche problema fisico derivante dall'infortunio subito la precedente partita, ma tutti gli altri in buona forma. Siamo pronti per affrontare una difficile sfida contro una squadra che pur con risultati altalenanti ha un buon organico capace di mettere in difficoltà chiunque. Ogni partita non è mai semplice e va affrontata sempre con la massima concentrazione senza farsi ingannare dai numeri della squadra avversa. L'attuale campionato lo vincerà chi sarà in grado di migliorarsi partita dopo partita. Il Crotone lo sta facendo, i risultati degli ultimi sei incontri sono la conferma».

Papini: «Siamo una squadra forte che deve fare bene in ogni partita. Nell'attuale campionato – ha dichiarato Papini – ci sono tante squadre forti e, quindi, occorre dimostrare sul campo il nostro valore». Per quanto riguarda l'apprezzamento dei tifosi nei suoi confronti, Papini ha affermato: «Li ringrazio, non so a cosa è dovuto, ma uscire dal campo con gli applausi dei tifosi mi rende felice».
Dopo quattordici partite il Crotone ha accumulato sette punti di ritardo dalla capolista, come la pensa a tal proposito Papini: «Ritardo di punti non penalizzante, ma partita dopo partita dobbiamo pensare di fare bene costruendo il nostro percorso consolidando le nostre certezze con continue vittorie. Poi a fine stagione guarderemo. Il Crotone, come le altre squadre possiede margine di crescita che avverrà nel prosieguo del campionato e domenica prossima dobbiamo dare la giusta risposta contro il Potenza che è una formazione tosta allenata da Lerda che conosce bene il girone e il Crotone. Non facciamoci ingannare dall'attuale posto che occupano in classifica i nostri prossimi avversari a causa degli ultimi risultati poco gratificanti. Verrà a Crotone per dare il massimo e noi dobbiamo farci trovare pronti per affrontarli nel migliore dei modi».

Letto 171 volte

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}