Crotone e Torino si incontrano dopo tre anni: unico indisponibile è Claiton. Curva nord aperta alla tifoseria rossoblù In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Giovedì, 17 Novembre 2016 17:49

Serie A, tredicesima giornata Crotone-Torino, stadio "Ezio Scida" domenica 20 novembre ore 15. La curva Nord, solitamente a disposizione della tifoseria ospite, in occasione della partita di domenica prossima potrà essere utilizzata invece da quella locale. I biglietti sono già in vendita presso la biglietteria di via G. Di Vittorio, ma anche presso i punti vendita del circuito Listicket e on-line. Costo del biglietto per la curva nord è 25 euro (ridotto a 14 euro per gli under 14). L’incontro sarà diretta dall’arbitro Domenico Celi di Bari coadiuvato dagli assistenti Del Giovane – Di Vuolo. Quarto giudice La Rocca (Add.1 Maresca. Add.2 Ros). La sfida si ripete tra due squadre che si incontrano ormai con una certa frequenza dal primo storico campionato in serie B del Crotone (2000/20001). Il Torino ha calpesta il terreno dell’Ezio Scida ufficialmente in sei occasioni. Quegli incontri terminarono con una sola vittoria (0-1) in favore dei granata (2000/2001). Nei campionati successivi i pitagorici conquistarono due vittorie (2004/2005 per 2-1 e 2009/2010 per 1-0) e tre pareggi (2005/2006 col risultato di 0-0; 2010/2011 per 1-1; e 2011/2012 finale 0-0). Domenica prossima, le due compagini saranno nuovamente avversarie dopo tre stagioni. La squadra del tecnico Sinisa Mihajlovic vanta, con 27 gol realizzati, il secondo miglior attacco dopo quello della Juventus che di gol ne ha messo a segno 29. Dal fronte, opposto c'è il Crotone con la seconda peggiore difesa (24 gol subiti). Nonostante l’ottimo attacco, in trasferta la squadra del presidente Urbano Cairo non è un fulmine di guerra a guardare ciò che ha raccolto: una sola vittoria (1-4) in quel di Palermo alla quarta giornata, due pareggi, tre sconfitte. Tra le mura amiche gli uomini del presidente Raffaele Vrenna hanno disputato due sole gare (le altre tre sul neutro di Pescara) terminate con una sconfitta (1-2) contro il Napoli ed un successo (2-0) a spese del Chievo. In occasione del prossimo incontro il tecnico di casa non potrà disporre di capitan Claiton che dovrà rimanere fermo trenta giorni (trauma distorsivo collaterale del flessore sinistro), ma potrà disporre di tutti gli altri e, questo, gli consente di schierare la formazione più idonea. La scelta degli undici iniziali non dovrebbe discostarsi da quella schierata a Milano contro l’Inter, ma potrebbero esserci delle novità per quanto riguarda alcuni ruoli: difesa, fascia sinistra a causa della presenza tra gli ospiti di uomini quali i due azzurri il difensore destro Zappacosta e l’attaccante Belotti. Sorvegliare questi due e renderli innocui non è facile, specie l’attaccante. Nella mattinata di oggi il normale allenamento presso la struttura del Park Jonio di Steccato di Cutro. Terapia per Claiton e Nalini. Assenti il romeno Cojocaru e Mesbah per un attacco febbrile.

 

 

Letto 1033 volte

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}