Crotone-Genoa si gioca a Pescara: incasso devoluto ai terremotati. I tifosi aquisteranno biglietti ma non ci saranno In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Sabato, 27 Agosto 2016 16:11

La seconda giornata del campionato di Serie A Tim tra Crotone e Genoa si disputerà questa domenica alle ore 20.45 presso stadio lo Adriatico di Pescara. La società pitagorica devolverà l’incasso netto dell’incontro alle persone delle zone terremotate. Sul versante del calciomercato l’ultimo acquisto si riferisce al ventiquattrenne difensore belga Noe Dussene con un contratto triennale scadenza 30 giugno 2019. L’arrivo dell’attaccante Falcinelli dal Sassuolo si va concretizzando e a breve potrebbe essere annunciato il suo arrivo nella città di Milone. Per quanto riguarda la prossima giornata si tratta di una sfida che vede di fronte gli allievi contro il maestro, pitagorici contro mister Juric. L’ultima volta di Crotone – Genoa è stata nel campionato 2006/2007 (serie B 31^ giornata) incontro terminato 0-3 a favore dei liguri poi promossi in serie A, fu l’occasione del ritorno allo Scida di Ivan Juric da avversario dopo essere stato pitagorico il precedente campionato. Casualità vuole che anche la prossima partita il croato Juric sia avversario del Crotone, questa volta come tecnico, dopo averlo diretto la scorsa stagione. Tutto questo sarebbe stato un motivo in più per riempire le gradinate dello Scida, se lo stadio fosse stato disponibile fin dall’inizio del campionato. L’incontro sarà disputo sul terreno dello stadio Adriatico Giovanni Cornacchia in quel di Pescara. Non ci saranno i tifosi della curva Sud in segno di protesta per la scelta della sede ma acquisteranno comunque il biglietto per solidarietà nei confronti delle persone colpiti dal terremoto. Amarcord a parte, per questo secondo scontro mister Nicola ed i suoi giocatori si troveranno di fronte una squadra che dopo la prima giornata è stata giudicata tra le più avanzate nella preparazione, la vittoria (3-1) in rimonta contro il Cagliari è la dimostrazione.  A favore di mister Juric anche la conoscenza tecnica dei suoi ex calciatori, alcuni dei quali potrebbero essere schierati inizialmente. Incontro difficile per il Crotone che dopo il debutto in chiaroscuro di Bologna deve iniziare ad accumulare punti per non rimanere a quota zero.  Arbitro: Nicola Rizzoli di Bologna / Coll. Valeriani – Di Meo / Quarto giudice: Barbiranti / Add.1 Pairetto; Add. 2 Di Paolo.

 

 

 

 

Letto 1561 volte Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 19:29

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}