Fc Crotone, Raffaele Vrenna jr torna a vestire i panni del direttore generale In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Venerdì, 10 Giugno 2022 15:05

Dopo l'ingaggio di Franco Lerda (nuovo tecnico), il ritorno di Raffaele Vrenna junior in qualità di direttore generale. Dal quartiere generale rossoblù ancora nulla di nuovo sul calciomercato.

«Il Football club Crotone – si legge sul sito della società – è lieto di comunicare che Raffaele Vrenna torna a ricoprire il ruolo di direttore generale della società». E arrivano anche ler Ecco le prime dichiarazioni della sua nuova esperienza in rossoblù. «Sono felice di tornare ed entusiasta dell’incarico – ha detto il dg –, ho forti stimoli e mi dedicherò a questo progetto con impegno quotidiano: ho una gran voglia di mettere a disposizione la mia passione e le mie idee. Siamo consapevoli dell’importanza di programmare nei dettagli la stagione alle porte, e abbiamo già iniziato: l’obiettivo che ci poniamo, intervenendo a tutti i livelli, è da una parte di ricreare entusiasmo e riconquistare i tifosi, dall’altra di dimostrare che la società – da sempre considerata esempio e modello di gestione virtuosa – può e vuole riposizionarsi ai livelli che ha già dimostrato di poter raggiungere».
Il tempo non manca per meditare sui probabili arrivi e le cessioni che il presidente Gianni Vrenna unitamente al figlio Raffaele e il parere tecnico dell'allenatore Lerda dovranno concretizzare. La prossima serie C prenderà il via sul finire di agosto esattamente il 21 per quanto riguarda la Coppa Italia, il 28 inizio campionato e terminerà il 23 aprile. Play-off inizio il 30 aprile finale 11 giugno 2023.
La composizione dei tre gironi ancora non è stata stilata e si saprà con esattezza dopo la finalissima play-off tra Palermo e Padova. Una delle due salirà in B mentre l'altra rimarrà in serie C e questo comporta il dover riscrivere i gironi. Altro evento che potrebbe cambiare la composizione delle squadre che formeranno i tre gironi, il caso della Reggina che per motivi amministrativi rischia l'esclusione dalla serie B a beneficio del Vicenza e quindi nella C del nord si creerebbero le condizioni per qualche ripescaggio dalla serie D. Ma tutto questo è materiale della Lega Pro che saprà come allestire i tre gironi. Ogni singola squadra, invece, dovrà preoccuparsi di farsi trovare pronta all'inizio della stagione agonistica. Del Crotone ancora nulla è dato sapere a parte l'ingaggio del tecnico Lerda che prenderà il posto di Modesto.
Sul versante dei calciatori tutto tace sia a proposito della risoluzione dei prestiti avuti dalle società, sia quelli dati ad altre società. Il prestito più "spigoloso" che la società ha effettuato in uscita il mese di gennaio riguarda il centrocampista Benali dato al Pisa che lo avrebbe dovuto riscattare se promosso in serie A. La promozione nella massima serie dei toscani non c'è stata e il giocatore è nuovamente proprietà del Crotone. Rimarrà in Lega Pro la prossima stagione? Ancora nessuna risposta da parte della società pitagorica. Altra importante decisione riguarda la conferma o meno dell'esterno Mogos e il difensore Nedelcearu. Anche in quest'ultimo caso nessuna dichiarazione da parte dei vertici del Crotone ma la bilancia sembra propendere per l'interruzione del rapporto considerando la volontà dei due giocatori espressa sul finire della stagione. Non solo questi tre, la società pitagorica deve fare i conti anche con la fine dei prestiti di Golemic, Estevez, Sala, Canestrelli, Mulattieri, Maric, Marras, Cangiano, kone, Schneggh. Awua. Tutti giocatori che hanno preso parte al precedente campionato di serie B. Ciò significa che la società dovrà operare sul mercato per allestire un organico interamente nuovo. Il tempo, come abbiamo detto, non manca ma il cammino è abbastanza lungo e percorrerlo in tempo potrebbe aiutare a mettere a segno almeno i colpi più importanti, quelli confacenti per un campionato al vertice.  

 

Letto 158 volte

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}