Il Crotone pronto a sferrare l'attacco alla capolista Juve Stabia, Zauli: «Senza timori» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Giovedì, 07 Dicembre 2023 17:31

Serie C NOW 17esima giornata│Crotone vs Juve Stabia, stadio "Ezio Scida", sabato 9 dicembre ore 18,30. Tumminello e Tribuzzi tra gli undici iniziali. Non scontata la presenza per motivi fisici del portiere Dini e dei difensori Bove e Leo. Tra gli ospiti sicuro assente per squalifica l'attaccante Kevin Piscopo.

Probabili formazioni
Crotone (3-5-2): D'Alterio, Loiacono, Papini, Crialese, Bruzzaniti, Petriccione, Vinicius, Tribuzzi, Giron, Tumminello, Gomez. All. Zauli
Juve Stabia (4-3-2-1): Thiam, Andreoni, Bellich, Bachini, Mignanelli, Buglio, Leone, Meli, Piovanello, Romeo, Candellone. All. G. Pagliuca
Arbitro: Roberto Lovison di Padova
Ass. Santino Spina di Palermo - Antonio Junior Palla di Catania
Quarto giudice: Fabrizio Ramondino di Palermo

Il pre-partita Il lanciatissimo Crotone (otto risultati utili consecutivi) con il secondo migliore attacco, contro la capolista Juve Stabia (una sola sconfitta dall’inizio della stagione) con la migliore difesa avendo subito fino alla precedete giornata soltanto cinque gol.
Numeri importanti in possesso delle due squadre che obbligano gli opposti allenatori a pensare con largo anticipo che tipo di formazione schierare per mantenere inalterati i propri valori.
Mister Zauli per scardinare la difesa ospite si avvarrà del rientrante Tumminello (fine squalifica) che affiancherà Gomez (14 gol in due) per formare il duo d’assalto. Non è l’unica soluzione a proposito della prima linea.
Buone possibilità di essere della partita fin dall’inizio a favore di Vuthaj autore del primo dei due gol segnati al Brindisi. Altro rientro per fine squalifica quello di Tribuzzi che sarà schierato centrocampista esterno. Scontata la conferma di Vinicius mediano tra i migliori a Brindisi.
Ma l’attenzione maggiore del tecnico pitagorico sul reparto difensivo che, a differenza dell’attacco, non è tra i migliori. Novità in questo reparto potrebbe non essercene per il perdurare delle pessime condizioni fisiche del portiere Dini e dei difensori Papini, Leo, Gigliotti, Bove.
L’unico recuperabile Papini. Se gli atri non dovessero farcela, sarà un Crotone con D’Alterio tra i pali e la conferma di chi è stato schierato a Brindisi.
Ospiti senza lo squalificato attaccante Piscopo al cui posto Piovanello.

Mister Zauli «Rispettiamo molto la Juve Stabia - ha detto il tecnico nella conferenza pre-partita - ma faremo la nostra partita per conquistare i tre punti contro una squadra la cui posizione di classifica nessuno se l’aspettava a questo punto del campionato. Guardando alcune sue partite si ha la risposta - ha dichiarato ancora Zauli - si tratta di un complesso bene allenato, fa la fase di non possesso con aggressione e mette in essere una difesa di qualità. Le qualità tecniche della capolista sono uno stimolo maggiore per battere la capolista e cambiare il corso del campionato. La vittoria di Brindisi ci ha dato delle certezze che dobbiamo mantenere nel prosieguo della stagione. Le nostre prestazioni devono entusiasmare il nostro pubblico per averlo sempre numeroso sugli spalti».

 

 

 

 

 

Letto 350 volte

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}