Il Crotone si e' risvegliato in Primavera: una rete di Simy nel primo tempo basta ai rossoblu' per superare il Bologna In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Domenica, 08 Aprile 2018 17:27

Serie A 31esima giornata│Il Crotone, fra le mura amiche, ha battuto per 1-0 il Bologna, riaccendendo la quanto mai incerta lotta per la salvezza. Allo stadio "Ezio Scida", i determinati pitagorici (reduci da tre ko consecutivi) si sono imposti con merito sui "molli" giocatori emiliani. A decidere il match Simy, in gol a meta' del primo tempo. In chiave permanenza in serie A, a sette gare dal termine del campionato, ci sono adesso sei squadre in quattro punti: di queste due lasceranno la massima categoria. A quota 29 ci sono Chievo, Sassuolo e Cagliari; a 27 il Crotone ha raggiunto la Spal; infine a 25 e' salito il Verona.

Tabellino.

Crotone   1

Bologna   0

Marcatori: Simy 25°

Crotone (4-3-3): Cordaz, Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella, Barberis, Mandragora, Stoian, Trotta (Sampirisi), Simy (Tumminello), Ricci (Rohden). All. Zenga

Bologna (4-3-3): Mirante, Torosidis, De Maio, Helander, Masina, Poli (Avenatti), Pulcar, Donsah (Dzmaili), Verdi, Palacio, Di Francesco (Falletti). All. Donadoni

Arbitro: Gianpaolo Calvarese di Teramo

Giudici di linea: Matteo Passeri (Gubbio) - Alberto Tegoni (Milano)

Quarto giudice: Maurizio Mariani (Aprilia)

Var: Daniele Doveri (Roma1) - Avar: Salvatore Longo (Paola)

Ammoniti: Torosidis, Di Francesco, Capuano, Mandragora, De Maio, Dzmail,

Angoli: 4 a 3 per il Bologna

Recupero: 3 minuti

Spett. tot. 9.679 € 144.100; biglietti 2.426 € 23.180; abb. 7.253 rateo € 120.920

La partita.

Doveva essere l'incontro del ritorno al successo dei pitagorici dopo un digiuno che durava da tre giornate e così è stato. Tre importantissimi punti conquistati contro un Bologna che ha cercato nel corso della partita di cancellare i risultati negativi (2 sconfitte, 2 pareggi) delle ultime quattro giornate. La presenza di Capuano in difesa, Mandragora e Stoian a centrocampo, tornati in formazione dopo la giornata di squalifca, e quella di Ricci e Martella, pure assenti contro il Torino, è coincisa con il ritorno al vecchio modulo (4-3-3) dimostratosi il più confacente alle caratteristiche tecniche degli uomini di mister Zenga. Bologna, senza Destro e Nagy, ha confermato i dieci/undicesimi della passata giornata con la sola variante di Mirante tra i pali in sostituzione di Santurro. Crotone già in evidenza al decimo minuto con Trotta  che obbliga Mirante a respingere il pallone in angolo. Ancora Mirante in evidenza su tiro di Ricci al quattordicesimo minuto. La disposizione del Crotone con quattro difensori, cinque centrocampisti ed un attaccante, Simy, in fase difensiva rende innoque le giocate del Bologna. È però un Crotone che in fase offensiva si predispone con il 4-4-2 ed è alquanto redditizio giacché al minuto venticinque un perfetto rinvio di Cordaz fa giungere il pallone a Trotta che immediatamente lo smista in area di rigore dove Simy non sbaglia nel metterlo dentro. Apoteosi in campo e sugli spalti per il vantaggio pitagorico. Buon primo tempo del Crotone che ha saputo tenere a bada il trio offensivo degli ospiti formata da Verdi a destra, Palacio al  centro, Di Francesco a sinistra. Ottima prova di Simy punta centrale e di Trotta che si è sacrificato nel duro lavoro di raccordo tra centrocampo e attacco. Deludente Palacio tra gli ospiti. Subito un cambio ad inizio ripresa per il Bologna, fuori Donsah dentro Dzemail e dopo quindici minuti anche Di Francesco rientra negli spogliatoti per fare posto a Falletti. Bologna più aggressivo costringe il Crotone a difendersi nella propria metà campo. Minuto sessantacinque, Ricci da dentro l'area avversaria non riesce a mandare dentro il pallone pur essendo indisturbato. Ultimi trenta minuti giocati con intensita da entrambe. Da staesera per il Crotone si spalanca il portone che dovrà portare alla salvezza.

Letto 1033 volte Ultima modifica il Domenica, 08 Aprile 2018 17:32

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}