Kargbo firma a Crotone fino al 2022, societa' rossoblu' impegnata a rafforzare i vari reparti tra conferme e nuovi interessamenti In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Mercoledì, 05 Giugno 2019 19:05

La società rossoblù non trascura i giovani e talentuosi calciatori alla sua “corte” e chiude il primo contratto da professionista all’attaccante Augustus Kargbo che resterà ancora in rossoblù fino al 30 giugno 2022. La società pitagorica, intanto, non è ferma a conclusione del campionato ed è sempre in piena attività per allestire una squadra competitiva per il prossimo campionato di serie B. I giocatori ritenuti validi li ha già trattenuti come è avvenuto con Barberis, Simy e Spolli. Per quanto riguarda i nuovi arrivi, invece, ancora nulla è dato sapere. Il calciomercato apre ufficialmente a luglio e, essendo ancora calcio giocato (play-off e play-out), è presto per affermare di avvenuti ingaggi. Di sicuro si sa che il ds Giuseppe Ursino e il dg Raffaele Vrenna si stanno muovendo in Italia e all’estero per portare a Crotone giocatori nei vari reparti: due difensori, un centrocampista e due attaccanti. Per i due difensori già in rossoblù, ma in prestito, quali Curado e Vaisanen, buone possibilità che rimangano ancora a Crotone essendo la dirigenza propensa a riscattarli. Altra conferma è quella del ventenne attaccante della Sierra Leone, Augustus Kargbo nato a Freetown il 24 agosto 1999, già in forza al Crotone la passata stagione, che ha firmato il suo primo contratto da professionista ancora con la società del presidente Gianni Vrenna fino al 30 giugno 2022. Con la maglia rossoblù ha esordito in occasione della partita interna con il Cittadella (prima di ritorno). Da allora e fino al termine della stagione è stato impiegato soltanto in cinque partite per motivi fisici. Solitamente mister Giovanni Stroppa lo ha impiegato in corsa d’opera nella vittoriosa trasferta contro il Foggia (0-2) e successivamente contro il Lecce, partita terminata in parità (2-2). Le altre due presenze di Kargbo in trasferta a Spezia e in casa fin dall’inizio nel difficilissimo incontro salvezza contro l’Ascoli terminato (3-0) a favore del Crotone. Un bilancio positivo per Kargbo a proposito dei risultati finali essendo rientrato negli spogliatoi con due vittorie, due pareggi, una sola sconfitta. Giocatore veloce e molto insidioso lungo la fascia, zona in cui è stato quasi sempre impiegato. Le dichiarazioni di Kargbo dopo il contratto: «Sono veramente molto orgoglioso e felice di aver firmato il mio primo contratto da professionista – ha dichiarato il giocatore pitagorico – considero Crotone una vera e propria famiglia, mi hanno accolto tutti nel migliore dei modi fin dal primo giorno che sono arrivato. Ringrazio la società per la fiducia che ha riposto in me e spero di ripagarla sul campo con ottime prestazioni. Tutto ciò che devo fare ora è continuare a lavorare sodo».     

 

 

Letto 962 volte Ultima modifica il Mercoledì, 05 Giugno 2019 19:14

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}