SERIE A│Mster Cosmi scuote il Crotone: «Il tempo delle chiacchiere e' finito» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Sabato, 27 Marzo 2021 17:55

La pausa del massimo campionato, per gli impegni delle nazionali, non ha significato il momentaneo rompete le righe per il Crotone. Serse Cosmi e i componenti del suo staff hanno tenuto ugualmente sotto pressione tutti gli Squali disponibili pensando alla ripresa del campionato in quel di Napoli (3 aprile ore 15) per evadere la 29esima giornata.

Sfida difficilissima che potrebbe riaccendere le speranze del Crotone a proposito della salvezza se il risultato del “Diego Armando Maradona” dovesse essere favorevole per gli Squali. Cosa possibile se contro i partenopei, di mister Rino Gattuso, il Crotone riuscirà a concretizzare il miracolo calcistico che significa subire meno gol e segnarne qualcuno in più. Sarà capace la squadra di mister Cosmi di fare ciò fin dalla prossima trasferta di fronte ad avversari tra i più in forma del girone?

Le dichiarazioni del tecnico pitagorico dopo quasi un mese alla guida del Crotone e dopo l’allenamento di fine settimana terminato con la partita contro la Primavera: «Abbiamo concluso la settimana con una partitella in famiglia privilegiando chi ha giocato poco nel corso del campionato e nell’ultima partita contro il Bologna. Nessun test dal punto di vista tattico». Per quanto riguarda il momento che sta attraversando il Crotone, Cosmi ha dichiarato: «Al netto della partita contro l’Atalanta che non ho potuto preparare adeguatamente perché ero appena arrivato a Crotone, la squadra è sempre stata in partita fino all’ultimo con le altre avversarie e questo dimostra che i giocatori avevano recepito cosa pretendo da loro. I risultati sfavorevoli, hanno, purtroppo, annullato le nostre prestazioni. E nel calcio ciò che conta sono i punti che si riescono a conquistare». A proposito delle prossime dieci partite il tecnico pitagorico evita di pronunciare frasi inflazionate come orgoglio, attaccamento alla maglia, giocare con il coltello tra i denti e afferma: «I prossimi impegni non li considero dieci finali, sono normali partite che occorre prepararle una per volta e creare le condizioni perché tutti siano protagonisti in campo, il tempo delle chiacchiere è finito». L’assenza del centrocampista Petriccione contro il Napoli perché squalificato non preoccupa mister Cosmi: «In questo ruolo – ha dichiarato il tecnico – ci sono diverse soluzioni quali Vulic, Eduardo, Benali, ma di sicuro non ci sarà Cigarini che pur essendo tornato in gruppo non ha raggiunto ancora la giusta preparazione per essere in campo fin dall’inizio. Chi nel corso della settimana dimostrerà di essere pronto per affrontare il Napoli sarà della partita. Da parte mia sono convinto che il Crotone è in grado di fare molto di più di quanto fatto fino ad ora. Napoli e Verona sono le uniche squadre contro cui non ho mai vinto e la serie negativa non dura all’infinito. Però – ha dichiarato Cosmi – per vincere contro certe squadre si devono mettere in essere determinate condizioni, in primis che gli avversari non facciano una grossa prestazione, secondo occorre essere in grado di contrastarli bene in ogni zona del campo, terzo che alcuni episodi ci siano favorevoli. Siamo ultimi in classifica con nove gol realizzati e tredici subiti e questo è una realtà da quando alleno il Crotone. La squadra non è stata abile nel difendersi e abbiamo subito gol evitabili che ci hanno impedito di conquistare il risultato positivo».    

 

Letto 322 volte

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}