Obiettivo salvezza per Crociata e Ajeti e' l'imperativo: «Lotteremo su ogni campo per ottenere punti utili»

Pubblicato in Stadio
Mercoledì, 28 Marzo 2018 20:11

Prosegue la preparazione del Crotone in vista del match casalingo di sabato in casa della Fiorentina. I rossoblu', dopo l'appuntamento in sala video, sono scesi in campo iniziando la seduta con la fase dell'attivazione, quindi Zenga ha impegnato i suoi con il pallone, tra esercizi di possesso e circolazione di palla e lavoro tattico. Il tecnico rossoblu' ha potuto contare oggi anche su Ajeti e Crociata rientrati dai rispettivi impegni con le Nazionali, mentre Diaby e Mandragora saranno a disposizione dall'allenamento di domani. "Sono contentissimo per l'esordio con l'Under 20 - ha dichiarato Crociata - peccato per la sconfitta. Devo ringraziare la Societa' per l'opportunita' che mi ha dato di misurarmi nella massima serie, e il mister che mi fornisce utili consigli e mi sta facendo crescere. Ora c'e' spazio solo per un unico obiettivo, quello della salvezza del Crotone". Reduce dall'impegno contro la Norvegia, Ajeti dice: "sono soddisfatto, ho aggiunto un altro gettone con la maglia dell'Albania, ora testa solo al campionato". L'albanese, grazie all'intuizione di Zenga, e' stato utilizzato dal tecnico rossoblu' anche da centrocampista con buonissimi risultati: "E' un ruolo che in passato avevo provato soltanto in allenamento, invece mister Zenga mi ha anche schierato in partita e io sono pronto a giocare dovunque mi chieda l'allenatore, l'importante e' la squadra e lotteremo su ogni campo per ottenere punti utili per la salvezza".

 

I rossoblù Ajeti, Mandragora e Rohden convocati nelle rispettive Nazionali per impegni amichevoli e incontri ufficiali

Pubblicato in Stadio
Giovedì, 24 Agosto 2017 21:14

Ajeti, Mandragora e Rohden convocati nelle rispettive Nazionali per impegni amichevoli e incontri ufficiali. Giusto il tempo di fare la doccia dopo la partita contro il Verona del 27 settembre all’Ezio e già si deve parlare di incontri nazionali per tre pitagorici. Rolando Mandragora (difensore centrocampista scuola Juve) convocato dal tecnico dell’Under 21, Luigi Di Biagio, per le amichevoli contro la Spagna e la Slovenia in programma rispettivamente l’1 e il 4 settembre. Arlind Ajeti (difensore centrale) convocato dalla nazionale albanese impegnata contro il Liechtestein (2 settembre) e Macedonia (5 settembre) incontri valevoli per la qualificazione ai Mondiali che si svolgeranno in Russia il 2018. Con riferimento alle partite di qualificazione Russia 2018 convocato anche il centrocampista esterno Marcus Rohden dalla Svezia che affronterà la Bulgaria (31 agosto) e la Bielorussia (3 settembre).    

CALCIOMERCATO│Presentati gli ultimi due acquisti Arlind Ajeta e Giovanni Crociata, abbonamenti a quota 4.500

Pubblicato in Stadio
Giovedì, 03 Agosto 2017 09:00

«Squadra quasi al completo, mancano altri due elementi che contiamo di portarli a Crotone nel breve periodo». ha affermato il dg Raffaele Vrenna. «Sarò a Milano – ha aggiunto il dg – per chiudere un altro colpo. Vogliano consegnare a mister Nicola la Rosa al completo prima dell’inizio del campionato e così sarà. Portare a Crotone Ajeti – ha spiegato – non è stato facile, abbiamo dovuto vincere la concorrenza della Spal e di altre società. Crociata pur essendo giovanissimo evidenzia la qualità di un professionista» ha sottolineato il dg Vrenna.  E del prossimo campionato che il Crotone si appresta a disputare il giovane manager ha dichiarato: «Stiamo costruendo una squadra “affamata” di serie A in ogni sua componente. La prossima stagione dovrà consacrare il Crotone nella massima serie non essendo più una squadra debuttante nella categoria, ma con esperienza acquisita sul campo.  Se poi consideriamo che anche la passata stagione nessuna squadra ci ha messo sotto, indipendentemente dal risultato, il Crotone ha le carte in regola per fare bene anche quest’anno avendo confermato molti giocatori». Il dg non ha escluso il colpo grosso negli ultimi giorni di calciomercato per quanto riguarda il centrocampo e l’attacco ma non ha fatto nomi per non scoprire le carte alla concorrenza. Ma se altri arriveranno significa che alcuni pitagorici già in forza al Crotone dovranno essere ceduti. Soddisfatta la società per quanto riguarda i 4.500 abbonati sottoscritti fino ad ora ha detto il dg Vrenna, e per quanto riguarda la copertura della tribuna dovrebbe essere ultimata e collaudata prima dell’inizio della stagione. I due ultimi acquisti del Crotone, Ajeti e Crociati, contenti di essere arrivati a Crotone. «Onorato di indossare questa maglia», ha detto Giovanni Crociata in conferenza stampa. Ajeti, non avendo giocato molto la passata stagione, ha dichiarato che intende recuperare con la maglia rossoblù quello che non ha fatto il passato campionato.           

 

CALCIOMERCATO│Altri colpi del Crotone: in prestito dal Torino il difensore Ajeti, in arrivo anche Crociata dal Milan

Pubblicato in Stadio
Martedì, 01 Agosto 2017 17:25

Calciomercato, il Crotone si aggiudica il difensore Ajeti dal Torino, in arrivo anche Crociata dal Milan. Crotone tra le società più attive al calciomercato per consegnare al tecnico Davide Nicola una rosa completa prima dell’avvio del campionato. In queste ore, come annunciato dalla società pitagorica, si è conclusa positivamente la trattativa con il Torino per l’arrivo del difensore centrale Arlind Ajeti in prestito con diritto di riscatto. Nato a Basilea (Svizzera) il 25 settembre 1993 ma naturalizzato albanese è un difensore dotato di buone qualità tecniche e fisiche, bravo nella marcatura e nel gioco aereo. Nelle ultime due stagioni ha giocato in Italia con Frosinone, nella stagione 2015/2016 ha accumulato 16 presenze e 1 gol, e Torino. Componene della Nazionale albanese ha disputato gli ultimi Europei in Francia. Nell’ordine Ajeti è il settimo nuovo pitagorico ingaggiato dal Crotone dopo Oliver Kragl (terzino); Ante Budimir (attaccante); Davide Faraoni (difensore); Leandro Daniel Cabrera (difensore); Mariano Julio Izco (centrocampista); Marcello Trotta (attaccante). Ad ore, potrebbe concludersi anche la trattativa per l’arrivo del centrocampista di sinistra Giovanni Crociata dal Milan, nato 11 agosto 1997. Intanto procedono abbastanza velocemente i lavori per l’istallazione della copertura al settore tribuna. Le previsioni sono abbastanza favorevoli affinché la copertura sia istallata per la prima di campionato contro il Milan lunedì 21 agosto.

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}