Due mesi all'avvio del campionato e niente lavori allo Scida: la società si "cautela" in quel di Pescara

Pubblicato in Stadio
Martedì, 21 Giugno 2016 16:20

Quando è ormai il promo giorno d'estate, non si hanno amcora notizie certe sull’inizio dei lavori di ristrutturazione dello stadio Ezio Scida. Le settimane trascorrono e l’inizio della stagione agonistica rimane per quando prevista: il 21 agosto prossimo. Sono due mesi esatti. Di fronte a questa scadenza i cittadini cominciano ad essere pessimisti circa la possibilità di poter vedere dai seggiolini dell’Ezio Scida la prima sfida casalinga del Crotone. Ma c'è anche un’altra domanda che pervade tutta la tifoseria rossoblù in queste ore: “Le elezioni che hanno interessato anche Crotone potrebbero allungare i tempi d’inizio e fine lavori all’Ezio Scida?”. Tali risposte interessano anche la società pitagorica che, nell’attesa, ha inteso cautelarsi in anticipo nell’identificazione di un secondo stadio da poter utilizzare nel caso l’Ezio Scida non sia utilizzabile inizialmente. «Il Football Club Crotone - scrive attraverso il sito ufficiale della società - nella persona del presidente Raffaele Vrenna rende noto che nella giornata di lunedì 20 giugno è stata depositata presso la Commissione criteri infrastrutturali la documentazione comprovante la licenza d’uso di cui all’articolo 68 del Tulps per l’eventuale utilizzo dello stadio “Adriatico-Cornacchia” di Pescara. Un adempimento necessario, in attesa dell'adeguamento dello stadio “Ezio Scida” ai parametri richiesti per gli incontri di Serie A Tim: presso lo Scida è infatti prevista la costruzione di una tribuna mobile da 7000 posti in sostituzione dell'attuale e l'implementazione della Goal-line Technology. Raffaele Vrenna ringrazia il Comune, la Prefettura e la Questura di Pescara, nonché il presidente della Delfino Pescara 1936 Daniele Sebastiani per la disponibilità dimostrata».

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}