Crotone in trasferta a Monopoli, Tumminello: «Sto riacquistando fiducia, Zauli crede in me»

Pubblicato in Stadio
Mercoledì, 13 Dicembre 2023 18:39

Serie C NOW 18esima giornata│Monopoli vs Crotone, domenica 17 dicembre, ore 18.30. Pitagorici senza il tecnico Zauli in panchina (squalificato per due giornate). Arbitro: Filippo Giaccaglia di Jesi. Ass. Amedeo Fine di Battipaglia – Marco Toce di Firenze. Quarto giudice: Stefania Menicucci di Lanciano.

Tumminello torna a sorridere: «Il campo mi mancava tantissimo, erano 6 mesi che aspettavo questo momento!»

Pubblicato in Stadio
Lunedì, 09 Aprile 2018 20:57

"Il campo mi mancava tantissimo, soprattutto lo Scida, erano ben 6 mesi e mezzo che aspettavo questo momento". Per Marco Tumminello l'incubo e' finito. Dopo il lungo stop per infortunio, l'attaccante e' stato mandato in campo prima contro il Torino, regalando l'assist a Faraoni per il gol, e poi ieri allo Scida contro il Bologna nei minuti finali. "Riassaporare lo stadio di casa, il pubblico, la vittoria, e' stata una sensazione unica - confessa ai microfoni di Fctv - Stare fuori per tanto tempo non e' facile e quello che posso trasmettere in questo momento e' la voglia di dare tutto me stesso in campo. Lavorero', cosi' come i miei compagni, per dare sempre il massimo". La squadra, intanto, e' tornata stamane al lavoro in vista dell'anticipo contro il Genoa, gara in programma sabato alle ore 18 al Ferraris. I ragazzi sono stati impegnati in una sessione che ha previsto lavoro di scarico per i titolari di ieri contro i felsinei, mentre il resto del gruppo ha svolto una normale seduta di allenamento. Hanno lavorato a parte Izco, Nalini e Simic.

 

Sette gol nel test d'allenamento con l'Isola Capo Rizzuto: rientra in campo Tumminello dopo l'infortunio

Pubblicato in Stadio
Giovedì, 15 Marzo 2018 17:53

Dopo una mattinata dedicata alla cultura, con la visita alla mostra 'Dario Fo: dal disegno alla scena' in corso nelle sale del Museo di Pitagora, il Crotone e' tornato al lavoro nel pomeriggio per preparare la gara di domenica contro la Roma allo Scida. Per i rossoblu' test di allenamento contro l'Isola Capo Rizzuto, formazione che milita in Serie D: Zenga ha dato maggior minutaggio nelle gambe a coloro che non sono stati schierati titolari contro la Sampdoria, meta' tempo invece per il resto del gruppo che e' stato impegnato anche in un lavoro tattico al termine della sgambata. Sette le reti messe a segno, due da Simy e una a testa da Barberis, Markovic, Diaby, Mandragora e Trotta. La prima frazione e' stata giocata per la maggior parte in inferiorita' numerica a causa di una botta rimediata da Markovic che lo ha costretto ad abbandonare il campo. Nel secondo tempo, in campo anche Tumminello. Festa, Izco e Nalini, quest'ultimo a scopo precauzionale, hanno invece lavorato a parte. Lavoro differenziato in piscina e terapie per Rohden. Ai box Simic. Per domani e' in programma un allenamento al mattino allo Scida.

 

Brutto colpo per il Crotone: rottura completa del legamento crociato anteriore del ginocchio destro per Tumminello

Pubblicato in Stadio
Lunedì, 25 Settembre 2017 11:28

Brutto colpo per il Crotone. Marco Tumminello, uscito dopo soli 3 minuti di gioco della sfida vinta sul Benevento ieri pomeriggio allo Scida, e' stato sottoposto ad accertamenti nell'immediato post partita. Gli esami strumentali, fa sapere la societa' calabrese in una nota, hanno evidenziato "la rottura completa del legamento crociato anteriore del ginocchio destro con frattura a 'manico di secchio' del menisco esterno. L'attaccante sara' sottoposto domani ad intervento chirurgico artroscopico dal professor Mariani che lo ha gia' visitato".

 

Pavlovic, Simic e Tumminello: il Crotone presenta gli ultimi innesti. Vrenna: «Stiamo facendo punti, è un buon segnale»

Pubblicato in Stadio
Giovedì, 07 Settembre 2017 18:02

Presentati ufficialmente dall'Fc Crotone i pitagorici Daniel Pavlovic, Stefan Simic, Marco Tumminello. Si tratta di tre degli ultimi quattro acquisti effettuati dalla società a pochi minuti dalla chiusura del calciomercato. Il quarto acquisto, Aristoteles Romero è ancora assente per motivi burocratici da espletare nel proprio Paese, Venezuela. Stefan Simic, difensore centrale o destro, nato a Praga (Repubblica Ceca) il 20 gennaio 1995; Daniel Pavlovic, terzino sinistro, nato a Rorschach (Svizzera) il 22 aprile 1988, naturalizzato bosniaco già del Frosinone e Sampdoria in serie A, al Crotone a titolo definitivo; Marco Tumminello, attaccante centrale piede sinistro, nato a Erice il 6 novembre 1998 vanta una presenza in serie A (Chievo – Roma) arriva in prestito dalla Capitale. Poche parole da parte del presidente Gianni Vrenna a proposito del calciomercato pitagorico: «Abbiamo allestito una buona squadra coperta in tutti i ruoli con due giocatori. I tifosi saranno soddisfatti dell’attuale Crotone per quello che di sicuro riuscirà a fare in campo». «Un calciomercato difficile e nello stesso tempo lineare fatto bene da parte della società – ha dichiarato Giuseppe Ursino – con l’individuazione dei giocatori a tempo debito che non hanno avuto alcuna difficoltà a venire dopo il bel finale della passata stagione. Con questa squadra stiamo facendo punti dopo due incontri e questo dimostra il buon lavoro fatto. Questo, però, non consente di fare voli pindarici, in un campionato che si annuncia più difficile del precedente». «Un buon lavoro fatto nel corso dell’estate insieme al presidente e al ds Ursino» lo conferma anche il dg Raffaele Vrenna che aggiunge: «Sono appena tornato da Milano, dove si è tenuta la riunione di Lega. A tal proposito mi è dispiaciuto leggere su alcuni giornali che il Crotone era assente a questa riunione. Non è così in quanto sono stato presente alla riunione per quasi sette ore. Forse chi ha affermato che ero assente ha colto il mio momentaneo allontanamento dalla sala insieme al presidente del Chievo, Campedelli. In ogni caso in Lega non si è prodotto niente a proposito dell’elezione del presidente essendo stato rinviato il tutto al giorno 18 settembre». I calciatori scalpitano per dimostrare ai tifosi pitagorici quanto valgono e quanto intendono fare per la causa del Crotone. Tumminello: «La pressione che potrebbe concentrarsi nei miei confronti non mi preoccupa giacché dovrà essere il campo a giudicarmi. L’importante è lavorare bene nel corso della settimana per meglio inserirsi nel collettivo della squadra. Il mio obiettivo è contribuire alla salvezza del Crotone. Ho scelto Crotone, nonostante la concorrenza di altre squadre, perché si tratta di una società seria che guarda ai giovani da valorizzare». Stefan Simic: «Capezzi e altri giocatori già del Crotone mi hanno consigliato di accettare la società pitagorica. Questo mi ha anche consentito di rimanere in Italia quando stavo per tornare a Praga». Daniel Pavlovic: «Sono arrivato a Crotone con tanto entusiasmo per dare una mano alla squadra giocando il più possibile». Tutti e tre i giocatori si sono dichiarati pronti a scendere in campo qualora mister Nicola lo decidesse. Prima della conferenza di presentazione i pitagorici hanno sostenuto l’allenamento sul terreno dell’Ezio Scida. Corsa per Izco, defaticamento per Ajeti reduce dagli impegni con la Nazionale dell’Albania, terapia e lavoro differenziato per Nalini. Per quanto riguarda gli abbonati è stata raggiunta quota 7.500 .      

CALCIOMERCATO│Chiusura con il botto per il Crotone che nell'ultimo giorno utile ha messo a segno quattro colpi

Pubblicato in Stadio
Venerdì, 01 Settembre 2017 13:47

Chiude con il botto il mercato del Crotone che nell'ultimo giorno utile ha messo a segno quattro colpi. Dopo le operazioni pomeridiane che hanno portato all'ingaggio del centrocampista venezuelano Aristoteles Romero (contratto di 4 anni) ed al prestito dalla Roma dell'attaccante diciannovenne Marco Tumminello, proprio allo scadere, il Crotone e' riuscito ad ottenere dal Milan il prestito di Stefan Simic. Ventidue anni, difensore centrale che puo' agire anche da terzino destro, e' uno dei migliori giovani in circolazione nel suo ruolo. Simic e' cresciuto nello Slavia Praga ed e' arrivato in Italia nel 2012 al Genoa. Lo scorso anno e' stato al Mouscron nella serie A belga; vanta anche 10 presenze con la maglia dell'Under 21 della Repubblica Ceca con cui ha preso parte, da protagonista, ai recenti campionati Europei di categoria. Simic arriva in rossoblu' con la formula del prestito con diritto di riscatto per il Crotone e controriscatto in favore del Milan. Indossera' la maglia numero 34. Poco prima Gianni Vrenna, Raffaele Vrenna e il diesse Beppe Ursino avevano messo sotto contratto il difensore esterno Daniel Pavlovic. Nato in Svizzera, ma naturalizzato bosniaco, ha 29 anni e vanta 300 presenze tra i professionisti, comprese 6 presenze nelle Coppe Internazionali tra Europa League e Preliminari di Champions League, e 2 presenze con la nazionale della Bosnia-Erzegovina. Nella passata stagione ha giocato con la Sampdoria. Con il Crotone, dove vestira' la maglia numero 20, ha firmato un contratto di un anno piu' eventuale opzione per un altro.

 

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}