Taranto-Crotone a porte chiuse, Zauli: «Sara' una partita difficile e anomala» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Sabato, 14 Ottobre 2023 17:41

Serie C Now girone C ottava giornata│Taranto vs Crotone domenica 15 ottobre ore 16.15 stadio " Erasmo Iacovone" che sarà interdetto al pubblico. Il difensore Papini unico indisponibile tra gli squali. Mister Zauli: «Dispiace giocare a porte chiuse, avrei preferito migliaia di persone sugli spalti, il calcio esiste per gli spettatori. Partita importante e anomala».

Probabili formazioni:
Tararanto (3-4-1-2): Vannucchi, Heinz, A.Lui, Enrici, Mastromarco, Romano, Calvano, Ferrara, Kanoute, Samele, Fabbro. All. Capuano
Crotone (4-2-3-1): Dini, Leo, Loiacono, Gigliotti, Giron, Patriccione, Felippe, D'Ursi, D'Errico, Tribuzzi, Gomez. All. Zauli
Arbitro: Michele Delrio di Reggio Emilia.
Ass. Amedeo Fine di Battipaglia - Franco Iacovacci di Latina. Quarto giudice a bordo campo: Gianluca Grasso di Ariano Irpino.

Il pre-partita Peggiore momento per la sfida Taranto vs Crotone non poteva esserci. Un mare di polemiche che sta inondando l'ambiente della squadra pugliese. Disputare una partita a porte chiuse come sarà la prossima allo stadio "Erasmo Iacovone" non è un'eccezione, ma una regola che si ripete di frequente per eventi antisportivi.
Nel caso del Tarano la non agibilità delle gradinate ha alimentato anche una polemica tra il sindaco della città, Melucci, e il presidente del Taranto calcio Giove, con quest'ultimo dimessosi dopo l'ufficialità della chiusura dello stadio per la partita contro il Crotone. Al momento il Taranto risulta essere in autogestione.
Sarà una partita tranquilla e con quale stato psicologico da parte dei protagonisti in campo? La partita in ogni caso sarà giocata. Polemiche a parte in casa Taranto, è fatto obbligo al Crotone di mister Zauli tornare dallo Iacovone con i tre punti. Un risultato che i pitagorici non riescono più a conquistare dopo Catania.
La fase offensiva rossoblù merita oltre la sufficienza: in tutte le partite fin qui giocate, infatti, è sempre andata in gol cosa che hanno fatto soltanto Turris e Latina. Le sconfitte hanno origine da un assetto poco ermetico dalla cintola in giù: linea mediana, difesa e palle inattive sfruttate bene dagli avversari.
Se nel corso della settimana tutto questo sarà stato migliorato (contro il Picerno nessun gol subito da palle inattive), il Crotone avrà ipotecato un probabile risultato positivo contro il Taranto, di mister Capuano, imbattuto tra le mura amiche.
Formazione pitagorica che vedrà ancora Dini tra i pali e con un assetto difensivo a quattro composto da Leo, Loiacono, Gigliotti, Giron. Madiana ancora con Petriccione e Felippe che avranno il compito di una più attenta copertura in fase di ripiegamento. Novità invece nel trio di centrocampo dove D'Errico sarà schierato al posto di Vitale insieme a D'Ursi e Tribuzzi. Punta sempre il goleador Gomez.

Mister Zauli: «Le squadre allenate da Capuano sono difficili da sconfiggere, in particolare sul proprio terreno. Per noi – ha dichiarato Zauli – occorre iniziare a guardare con più attenzione la classifica. Col trascorrere delle giornate dobbiamo farci trovare nella parte alta e questo potrà avvenire attraverso la continuità dei risultati positivi. Il Crotone negli ultimi tre incontri – dichiara il tecnico pitagorico – ha conquistato due vittorie casalinghe con l'intermezzo della sconfitta "rocambolesca" di Benevento evidenziando, anche in questo caso, buona qualità. Il traguardo finale si potrà concretizzare partita dopo partita facendo bene, a partire dalla prossima in quel di Taranto, indipendentemente dalla volontà della squadra di Capuano. In campo ci sarà una formazione composta di giocatori in grado di cambiare atteggiamento secondo gli sviluppi dell'incontro e da come si predispongono gli avversari. Chi ancora non gioca in maniera continua dipende dal non raggiungimento della loro forma, insieme con lo staff lavoriamo perché questo avvenga ed a breve saranno determinanti per il buon campionato del Crotone».

 

 

Letto 103 volte Ultima modifica il Sabato, 14 Ottobre 2023 17:59

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}