Tre partite in sette giorni: settimana intensa per dimostrare che il Crotone c'è e dirà la sua in campionato In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Sabato, 17 Settembre 2016 19:54

Serie A quarta giornata Crotone – Palermo domenica ore 15.00 stadio Adriatico Cornacchia di Pescara. Crotone senza Dussenne squalificato, Claiton il probabile sostituto. Recuperabili Simy e Tonev, sicura l’assenza anche di Mesbak e Rosi.

I convocati rossoblù: Cordaz, Claiton, Festa, Nalini, Palladino, Rohden, Stoian, Barberis, Capezzi, Ceccherini, Cojocaru, Criserig, Cumo, Dussene (squalificato), Falcinelli, Ferrari, Martella, Nwankwo, Salzano, Sampirisi, Tonev, Trotta.

 

Probabili formazioni:

Crotone (3-5-2): Cordaz, Ceccherini, Claiton, Ferrari, Sampirisi, Crisetig, Rohden, Salzano, Martella, Falcinelli, Palladino. All. Nicola

Palermo (4-3-3): Posavec, Rispoli, Goldanica, Rajikovic, Aleesami, Hiljemark, Gazzi, Henrique, Salai, Diamanti, Nestorovski. All. De Zerbi.

Arbitro: Domenico Celi di Bari

Coll. Peretti – Gava

Quarto giudice: Carbone

Add. 1 Giacomelli, add.2 Abbattista

 

Inizia la settimana "terribile" del Crotone con tre difficili appuntamenti in sette giorni. Dopo l’incontro con il Palermo (18 settembre) quello con la Roma (21 settembre) e domenica 25 contro l’Atalanta. Per meglio gestire i tre ravvicinati incontri, i rossoblù non rientreranno a Crotone dopo l’incontro con il Palermo, si fermeranno alla Borghesiana per preparare la difficilissima partita contro i Lupi di Totti.  I numeri autorizzerebbero a dire che la squadra di mister Nicola dopo tre giornate è ancora lontana dalla forma campionato: due soli gol realizzati, sei subiti, ultimo posto in classifica con zero punti. Quantunque le cifre, c'è da dire che il bicchiere è mezzo pieno per il gioco evidenziato dai rossoblù nelle prime uscite. Al termine dei primi tempi il Crotone è tornato negli spogliatoi imbattuto contro Bologna (0-0), Genoa (1-0), Empoli (1-1). Le riprese sono state, invece, disastrose nel punteggio essendo terminate con tre sconfitte. Contro il Palermo (un solo punto in classifica) non è più tempo di prestazioni part-time da parte dei rossoblù, occorre approcciare tutta la partita per non tornare a casa ancora a mani vuote. Mister Nicola come da consuetudine non annuncia mai la formazione, si prende tutto il tempo a disposizione per non lasciare nulla d’intentato circa le scelte degli uomini. In considerazione dei tre incontri ravvicinati ci sarà il turnover e potrebbero giocare chi, fino a ora, non è stato ancora inserito. Uniche certezza l’assenza di Rosi e Mesbak (problemi fisici) e del difensore Dussenne (squalifica). L’assenza del difensore sarà rimpiazzata certamente da capitan Claiton non utilizzato contro l’Empoli. Recuperabili invece sia Tomy che Tonev. Se contro il Palermo Nicola opterà per il 3-5-2 potrebbero scendere in campo Ceccherini, Claiton, Ferrari quali trio difensivo a guardia di Cordaz; Sampirisi, Crisetig, Rohden, Salzano, Martella centrocampisti; Falcinelli, Palladino coppia d’attacco. Così mister Nicola in sala stampa: "Abbiamo lavorato veramente bene. Sono soddisfatto del lavoro svolto dai ragazzi. C’è solo da andare in campo e cercare di raccogliere punti. Conosco il tecnico del Palermo De Zerbi per la sua filosofia di gioco. Avrà sicuramente avuto il tempo di preparare la partita contro il Crotone. Noi dobbiamo essere pronti a contrastare la sua squadra per l’intera partita. Le palle inattive non sono un problema così grave, avendo in queste condizioni subìto un solo gol dall’inizio del campionato. In serie A è normale subìre certi gol. Capezzi giocherà come gli altri componenti della rosa in base alle caratteristiche dell’avversario. Dal versante della preparazione atletica, il Crotone è la settima squadra che corre di più. Qualche deficienza la si può riscontrare soltanto contro il Bologna. Nelle successive partite siamo stati superiori agli avversari. Per i risultati finali delle prime tre gare occorre fare uno step a livello mentale. Sappiamo che ci considerano una squadra non all’altezza del campionato, non condividiamo questa considerazione, ma dobbiamo trovare equilibrio di gioco tra il primo e secondo tempo per quanto riguarda l’approccio alla partita”.    

Letto 1182 volte Ultima modifica il Sabato, 17 Settembre 2016 20:18

Articoli correlati (da tag)

  • calciomercato│Fc Crotone: dal Palermo arriva il difensore Maxime Giron (contratto triennale)

    Come da premessa fatta dal dg Raffaele Vrenna il giorno in cui si è presentato alla stampa per annunciare il suo ritorno al Crotone: «Con largo anticipo dall'inizio della stagione metteremo a disposizione del tecnico Lerda e del suo staff il giusto materiale umano, per numero e qualità, per affrontare il campionato di Lega Pro a lmeglio».

  • Il Crotone ospita il forte Cittadella, Modesto: «Continuare a far bene e' possibile»

    Serie BKT 21esima giornata│Crotone vs Cittadella, stadio Ezio Scida sabato 5 febbraio ore 14. Tra i pitagorici assente lo squalificato Canestrelli e con l'interrogativo dell'impiego di Golemic in difesa, ma è pronto per il debutto il difensore Serpe. Tra i convocati l'ultimo arrivato il portiere trentatreenne Paolo Tornaghi. Ospiti senza il portiere Kastrati squalificato e gli indisponibili Ciriello, Icardi, Pavan. Mister Modesto: «Dare continuità ai risultati positivi è nelle nostre possibilità anche contro il forte Cittadella».

  • E' finita a reti inviolate tra Crotone e Fiorentina l'ultima di campionato

    Serie A 38esima giornata│Finisce a reti inviolate l'ultima gara in Serie A per il Crotone che contro la Fiorentina ottiene un punto che gli permette di non chiudere all'ultimo posto in classifica restando davanti al Parma. I viola invece non riescono a superare il Bologna e si fermano a 40 punti. Secondo pareggio stagionale del Crotone tra le mura amiche. Primo sotto la gestione Cosmi.

  • Il Crotone saluta la Serie A nell'ultima sfida casalinga contro la Fiorentina

    Serie A 38esima giornata│Crotone-Fiorentina, stadio Ezio Scida, sabato 22 maggio ore 20.45. Squali senza gli squalificati difensori Golemic e Magallan. Mancherà anche Luperto (pubalgia). Messias di nuovo disponibile. Debutto stagionale del giovane portiere Crespi. Mister Iachini, ultima presenza sulla panchina viola, dovrà fare a meno degli squalificati Dragowski, Pezzella e dell’infortunato Caceres.

  • Pareggio del Crotone in extremis a Benevento: sanniti rischiano Serie B

    Serie A 37esima giornata│Primo pareggio del Crotone con Cosmi allenatore che fa sprofondare il Benevento. Simy realizza il ventesimo gol stagionale e trascina i sanniti verso la retrocessione.   

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}