Verso i play-off, Carraro: «Giocare ogni gara con la stessa determinazione» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Venerdì, 14 Aprile 2023 14:31

Marco Carraro, centrocampista pitagorico con all'attivo un gol e ventuno presenze dall'inizio della stagione.

Come di consuetudine, da qualche settimana, tre per l'esattezza, il Crotone apre le porte dell'Ezio Scida durante l'allenamento del giovedì per consentire ai propri tifosi di assistere. Un evento che sta avvicinando sempre più la tifoseria attorno alla squadra, cosa importante in occasione dei play-off. Prima d'entrare sul terreno di gioco, un giocatore si sottopone alle domande dei giornalisti in sala stampa. Oggi, 13 aprile, è stata la volta del centrocampista Marco Carraro.
Già avversario del Crotone la passata stagione in serie B nel doppio confronto quando indossava la maglia del Cosenza. In quell'occasione sul terreno del San Vito "Marulla"  punì la squadra pitagorica con una punizione dal limite al minuto settantasei. Proprietà Atalanta, il venticinquenne mediano Marco Carraro si è aggiunto agli squali a inizio dell'attuale stagione in prestito con l'obbligo del riscatto al verificarsi di certe situazioni (promozione in serie B). Con la squadra pitagorica ha accumulato ventuno presenze e messo a segno il secondo gol contro il Latina (incontro terminato in parità 2-2). A due giornate dal termine del normale campionato nulla cambierà per il Crotone a proposito dei play-off che li dovrà disputare come vice capolista.
Pensando agli spareggi promozione che valgono un'intera stagione ed ai tanti punti di distacco dal Catanzaro (al momento diciannove), Carraro ha affermato: «Dopo il pareggio contro il Catanzaro sul terreno dell'Ezio Scida, sono diminuite e di molto le chance di poter scalare la vetta. In seguito, però, non è mancato il nostro impegno per meglio amalgamarci in occasione dei play-off».
In occasione delle  prossime due partite, Gelbison in trasferta e Giugliano in casa, Carraro ha dichiarato: «Sono due partite fondamentali che dobbiamo gestire al meglio pur trovandoci di fronte ad avversari che, per motivi di classifica, hanno necessità di fare punti e giocheranno con intensità per evitare la retrocessione.
Inoltre la Gelbison ha appena cambiato il tecnico (Galderisi in sostituzione di Esposito e questo contribuirà ad accrescere la loro voglia di fare punti». Con riferimento alla sconfitta casalinga subita dal Crotone la precedente giornata, il pitagorico ha dichiarato: «Il Cerignola ha dimostrato di essere un avversario di livello che ha saputo metterci in difficoltà nel corso della partita. Questo ci dovrà rendere consapevoli che ogni gara deve essere giocata sempre con la stessa determinazione».    

 

Letto 190 volte

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}