Vrenna rompe il silenzio: «Il Crotone ripartira' dai giovani guidati da un tecnico esperto» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Martedì, 13 Giugno 2023 13:18

Prima intervista del presidente Gianni Vrenna post play-off in previsione della nuova stagione. Il patron: «Momento di riflessione dopo la delusione». Dal 30 giugno 2023 il ds Fabio Massimo Conti non farà più parte del Crotone. A breve il nuovo ds. Sarà un Crotone formato da giovani.

Conferenza stampa post play-off attesa dalla tifoseria per conoscere attraverso il massimo esponente della società, il presidente Gianni Vrenna, quale sarà il percorso del Crotone a proposito del prossimo campionato dopo la deludente mancata promozione.
Le cause dell'insuccesso in campionato con la seconda posizione distante sedici punti dalla vetta, e l'andamento dei play-off, hanno trovato da parte del presidente il giusto spazio nei commenti.
Dall'attenta analisi della passata stagione e di ciò che non è avvenuto pur con giocatori con il più alto budget ingaggi dell'intera Lega Pro, sarà impostato il prossimo programma, ha dichiarato il presidente.
Molti giocatori hanno evidenziato assenza di qualità e grinta per un campionato vincente di terza serie. Non solo i protagonisti che entravano in campo, ma anche i due tecnici che si sono alternati alla guida della squadra (LerdaZauli) hanno dimostrato poca conoscenza nell'allestire una formazione vincente.
Il prossimo tecnico ancora non è stato annunciato dal presidente, i nomi in "caldo" Pazienza (ex Cerignola), Gallo (ex Foggia) ma la società come sua consuetudine scruta altre possibilità. L'unica certezza, a differenza di ciò che è avvenuto nel precedente campionato, dovrà essere un tecnico che conosce bene la serie C meridionale.

Le dichiarazioni del presidente Gianni Vrenna: «Stiamo vivendo un momento di riflessione dopo la delusione dei play-off, un format capestro in particolare per le squadre che si piazzano al secondo e terzo posto. Lavorerò insieme ad altri presidenti di Lega Pro perché sia modificato – ha dichiarato il presidente – in considerazione del lungo fermo di cui sono obbligate le seconde squadre prima d'iniziare a giocare gli spareggi. Da parte della società è stato fatto un lavoro eccellente per tornare in serie B ma purtroppo, le regole attuali ci hanno penalizzato».
Parlando del tipo di campionato che la società intenderà disputare la prossima stagione, il massimo esponente della società ha affermato: «La serie C è tanta roba per una città come Crotone. Torneremo a puntare sui giovani come nel passato guidati da un bravo tecnico. Non si tratta di ridimensionamento ma di tornare a fare calcio come nel passato. Una politica che ha consentito di arrivare fino alla massima categoria. A breve, insieme al dg Raffale Vrenna e al nuovo ds, sarà fatto il punto su come dovrà nascere il "nuovo" Crotone. Da tenere presente – ha detto il presidente – che la società attualmente ha sotto contratto trentaquattro calciatori ed alcuni con stipendi alti per la Lega Pro. Quest'ultimo punto deve essere gestito bene altrimenti si rischia di compromettere il futuro del calcio a Crotone. Rimarranno quei calciatori che accetteranno il nuovo progetto».        

 

 

Letto 764 volte Ultima modifica il Martedì, 13 Giugno 2023 13:26

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}