Zauli ha diretto l'allenamento odierno del Crotone dopo le dimissioni di Baldini In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Giovedì, 21 Marzo 2024 18:15

Mister Lamberto Zauli, di nuovo alla guida tecnica della squadra dopo le dimissioni di mister Silvio Baldini, oggi ha diretto il primo allenamento in previsione della sfida di lunedì prossimo contro la Casertana.

Chi va, chi arriva e chi poi ritorna e trova che nulla è cambiato dopo una sua breve assenza. Si potrebbe affermare: «Con quello e con questo tutto è rimasto come prima». Stiamo parlando del cambio allenatori che ha interessato il Crotone nelle ultime cinque giornate.
Una "girandola", questa, che non riguarda soltanto la squadra pitagorica ma, da quando esiste il calcio, tutte le squadre di ogni serie. La passata stagione, tanto per fare un riferimento, sulle panchine delle venti squadre di serie C (girone C) si sono alternati quarantadue allenatori. Due li ha cambiati il Crotone (Lerda-Zauli).
Nell’attuale campionato di serie C girone C, a meno sei giornate dal termine, gli allenatori che si sono alternati alla guida delle venti squadre sono trentotto. Il Crotone ancora una volta ha contribuito a elevare il numero con due cambi: Zauli fino alla 27esima giornata poi sostituito da Baldini e dopo la sconfitta contro il Monterosi (32esima giornata) ha rassegnato le dimissioni ed al suo posto richiamato Zauli. Cambi che per quanto ha riguardato i risultati e la classifica non ha prodotto miglioramento. Alle precedenti sei sconfitte subite dal Crotone con Zauli allenatore, si sono sommate altre quattro sconfitte nelle ultime cinque giornate con Baldini sulla panchina.
Di solito il cambio del tecnico avviene per migliorare la classifica attraverso migliori risultati. Ciò non è avvenuto e ora si spera nella guarigione “dell’ammalato” Crotone attraverso il “medico” che era stato ritenuto inidoneo nelle precedenti ventisette partite.
La tifoseria non ha avuto nel corso del campionato un ottimo feeling con l’attuale squadra visti i risultati ottenuti sul campo. Gli spalti quasi vuoti per la loro assenza e gli ultimi avvenimenti, cambio del tecnico, non ha migliorato il loro parere.
Lunedì prossimo arriva la Casertana e si spera nel ripensamento della tifoseria affinché le gradinate dell’Ezio Scida siano tutti occupati (il parere che si raccoglie per le strade della Città, al bar, nei supermercati, non sono confortevoli a proposito della loto presenza).
Il momento poco esaltate della squadra richiede la loro presenza. Il dodicesimo uomo in campo è un valore aggiunto per il risultato. Che Crotone sarà schierato da mister Zauli ancora non è dato sapere a quattro giorni dalla prossima sfida. Dovrà essere, in ogni caso, un Crotone che in campo deve entrare con il “coltello tra i denti” lasciando negli spogliatoi il “fioretto”. Steccare ancora la prossima partita e contro la Casertana, significherebbe rinunciare definitivamente ai play-off.

Letto 92 volte Ultima modifica il Giovedì, 21 Marzo 2024 18:41

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}