Zauli studia un Crotone formato play-off: allenamenti e sedute video per i rossoblu' In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Giovedì, 02 Maggio 2024 17:47

Play-off serie C NOW girone C - primo turno│Picerno vs Crotone, martedì 7 maggio, ore 21. Pitagorici in possesso delle capacità tecniche per superare il turno, la società crede nel valore della squadra.

Punto e a capo. Evaso il normale campionato nei tre gironi, si riparte il 7 maggio prossimo con i play-off che decreteranno quale sarà la quarta promossa in serie B. A contendersela ventotto squadre (dieci del girone C, il Catania vincitore della Coppa Italia partecipa di diritto) e diciotto del girone A e B. Ai nastri di partenza le squadre che nei rispettivi gironi si sono piazzati dal settimo al decimo posto.
Az Picerno sesto e Crotone nono, prossimi avversari nella prima sfida fase a girone. Incontro che, a norma di regolamento, la squadra lucana giocherà in casa per il migliore piazzamento in classifica e come tale gli basterà non perdere per superare il turno, diversamente dagli squali ai quali necessita la vittoria. Per il Picerno si tratta della seconda consecutiva sfida play-off, fase a girone, dopo quella della passata stagione. Anche allora arrivò sesto e l’avversario fu il Potenza che pur giocando in trasferta superò il turno avendo vinto (0-1).
Play-off amari anche per il Crotone il passato campionato essendo stato eliminato dal Foggia ai quarti di finale. Le precedenti sfide tra Picerno e Crotone, negli ultimi due campionati, sono terminate a favore degli squali con doppio pareggio (1-1/0-0) in trasferta, e doppia vittoria (1-0/2-1) sul terreno dello Scida. Ma come detto, perché il Crotone superi il turno deve assolutamente vincere il prossimo incontro.
Con l’avvio dei play-off azzerati le diffide dei giocatori di tutte le squadre e questo significa che mister Zauli potrà disporre, al netto di qualche infortunato, della quasi totalità degli uomini a sua disposizione per la scelta della formazione. Quale sarà il prossimo schieramento è tutto da scoprire.
Il tecnico pitagorico ha cambiato assetto e modulo in ogni partita e non sempre ha avuto ragione stando ai risultati ottenuti. In totale il Crotone ha conquistato cinquantadue punti con 13 vittorie, 13 pareggi, 12 sconfitte, 54 gol realizzati, 47 subiti. Negativo il girone di ritorno con sole quattro vittorie, otto pareggi e sette sconfitte.
Il tempo dei continui cambi è terminato. In occasione della prima sfida play-off è tutt’altra storia e il Crotone ha uomini in grado di disputarli da protagonista. Perché ciò avvenga occorre, anche, allestire la formazione con la giusta grinta e la convinzione di conquistare il successo. Da ciò che si evince nel corso degli allenamenti non manca da parte dei giocatori la voglia di fare bene e superare il turno.
I rossoblù, questa mattina, sono stati impegnati in una sessione d'allenamento all’Antico Borgo iniziata in sala video e proseguita sui campi con attivazione, tecnica, possessi, tattica e partita finale da area ad area. Domani si replica con un altro allenamento al mattino.

 

Letto 159 volte Ultima modifica il Giovedì, 02 Maggio 2024 18:01

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}