Zauli: «Vincere con l'Avellino per una migliore partenza nella griglia dei play-off» In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in Stadio
Venerdì, 26 Aprile 2024 18:46

Serie C NOW girone C 38esima giornata│Avellino vs Crotone. Mister Lamberto Zauli: «Sul terreno del Partenio per fare bene contro una grossa squadra». Indisponibili per motivi fisici Battistini, Stronati, Papini. Non convocati Vitale e Bruzzaniti.

Probabili formazioni:
Avellino (3-5-2): Ghidotti, Cancellotti, Cionek, Frascatore, Ricciardi, De Cristoforo, Armellino, D'Ausilio, Liotti, Gori, Patierno. All. Pazienza
Crotone (4-4-2): D’Alterio, Rispoli, Loiacono, Bove, Giron, Tribuzzi, Zanellato, Vinicius, D'ursi, Tumminello, Gomez. All. Zauli
Arbitro: Giorgio Vergaro di Bari
Assistenti: Roberto Allocco (Alba-Bra) - Matteo Nigro (Trieste)
Quarto giudice a bordo campo: Emanuele Vellocci di Frosinone

Il pre-partita La partita della rivincita (all'andata ci fu il successo dei campani grazie al gol realizzato da Patierno all'11esimo) dovrà essere giocata dagli squali con la stessa intensità e grinta come negli ultimi trenta minuti contro il Monopoli la precedente giornata. Atteggiamento indispensabile da mantenere anche in occasione dei play-off che il Crotone dovrà iniziare a disputarli fuori casa se l’attuale ottavo posto non migliorerà dopo la sfida del Partenio.
Sarà un Crotone con Rispoli difensore destro, Giron difensore sinistro e con Loiacono, Bove centrali. Linea mediana con Tribuzzi a destra, D’Ursi a sinistra, Zanellato metronomo, Vinicius centrocampista. Tumminello, Gomez punte.

Mister Zauli: «In occasione della prossima partita c’è una posta in palio molto importante – ha affermato il tecnico pitagorico –. Per fare risultato contro l’Avellino servirà un’ottima partita sotto tutti i punti di vista. La posizione favorevole nella griglia dei play-off sarà importante per costruirsi un buon percorso. Perché si concretizzi ciò dobbiamo cercare di essere più squadra mettendo in essere quanto di buono abbiamo fatto in molte partite ed eliminando le negatività che ci hanno danneggiato a proposito del risultato finale. Dobbiamo migliorare il filtro di centrocampo e vincere i duelli sugli avversari quando entrano nella nostra area. In definitiva – ha detto Zauli – contro l’Avellino occorre un atteggiamento propedeutico alla competizione dei play-off dove il minimo errore può costare l’eliminazione al turno successivo».
Ed a proposito della prossima formazione Zauli ha dichiarato: «Saranno tutti a disposizione. La nota da segnalare è il numero dei diffidati (Battistini, D’Angelo, Dini, Gigliotti, Leo, Tribuzzi) che sarà azzerato con l’inizio dei play-off ma che rimarranno appiedati in caso di squalifica. Tale situazione determinerà lo schieramento della prossima formazione».

 

 

Letto 77 volte

Articoli correlati (da tag)

Corriere dello Sport di oggi - Zoom

Gazzetta dello Sport di oggi - Zoom

Tutto Sport di oggi - Zoom

Seguici su

Redazione

Indirizzo: Uffici e Redazione 88900 CROTONE (KR) Via San Francesco, 6 Pal.8

Tel: +(039) 0962.1920909 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Stadio RossoBlù - Supplemento alla testata La Provincia Kr di Antonio Carella|FONDATO NEL 1994


Uffici e Redazione  88900 CROTONE (KR)  Via San Francesco, 6 Pal.8 tel. 0962.1920909
Autorizzazione n. 70 del 12.8.94 - Tribunale di Crotone | PI 00961990793 | All Rights Reserved
DIRETTORE RESPONSABILE Antonio CARELLA : DIRETTORE EDITORIALE Giuliano CARELLA

WebSite  {MEDIA24WORK'S - GG}